Il sindaco Pippo Midili ha revocato questa mattina l’ordinanza n.1 del’8 gennaio scorso con la quale disponeva fino a domenica 23 gennaio 2022 incluso, la sospensione dell’attività didattica degli Istituti comprensivi e scolastici pubblici, privati e paritari di ogni ordine e grado, ivi compresi gli asili nido.

Ciò a seguito della decisione assunta dal Tar Campania, sezione Quinta, che con ordinanza numero 00019/2022 ha esplicitato la impossibilità per gli amministratori locali e regionali di intervenire con proprie ordinanze su argomentazioni già normate da leggi dello Stato, e quindi sulle chiusura delle strutture scolastiche di ogni ordine e grado che invece è regolamentata da legge dello Stato.

 

Condividi questo articolo
guest
10 Commenti
Newest
Oldest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
Cittadino Milazzese
Cittadino Milazzese
12 giorni fa

Sindaco Midili vergognoso

Pinco panco
Pinco panco
12 giorni fa

U paio senza attributi direi, basterebbe assumersi le proprie responsabilità nell’interesse della popolazione

Mary
Mary
12 giorni fa

Ma che sindaco abbiamo? Siamo pieni di contagiati e apriamo le scuole? I nostri vicini chiudono e noi apriamo è vero Milazzo è u Paisi di babbi

Francesco
Francesco
12 giorni fa

Io già lo sapevo che alla fine sarebbero rientrati in presenza,sapete perché?ormai siamo in piena dittatura

Mi sto vomitand
Mi sto vomitand
12 giorni fa

Scuole aperte in presenza con 800+ positivi in città, ma stiamo scherzando? questo mondo mi fa schifo bha

Pinco panco
Pinco panco
12 giorni fa

850