Si chiama Francesco Consiglio il nuovo dirigente contabile del comune di Milazzo. Consiglio, 48 anni, attuale funzionario del comune di Rosarno, ha risposto all’avviso bandito dal comune di Milazzo con cui si attivava la procedura di individuazione della figura dirigenziale. La commissione comunale gli ha assegnato il massimo punteggio: 100 punti. Alle sue spalle Antonino Stefano Salvatore Caminiti con 55 punti. Con la sua nomina il comune di Milazzo potrĂ  risolvere buona parte dei problemi che hanno impedito fino ad oggi di avere una situazione contabile chiara e immediata. L’unica cosa certa, però, è che uno dei primi atti di Consiglio sarĂ  l’iter con sui si avvierĂ  il dissesto delle casse municipali.

La commissione nominata con la determina del I settore n. 412/2016 che ha esaminato le due manifestazioni d’interesse pervenute a Palazzo dell’Aquila è stata composta da Fabrizio Dall’Acqua (Segretario generale comune di Palermo), Chiara Piraino (segretario generale comune di Valdina), Annamaria Tripodo, dirigente “Affari generali” Città Metropolitana di Messina. La firma del contratto verrà fatta dopo avere ottenuto la conferma da parte del comune di Civitavecchia, ente nel quale Consiglio è inserito in graduatoria. Requisito essenziale era, infatti, quello di essere arrivato secondo nella graduatoria ancora vigente di altro ente pubblico.

Non è andata a buon fine, invece, la manifestazione d’interesse per l’individuazione di un dirigente dell’ufficio tecnico. Il comune sta giĂ  lavorando ad una nuova pubblicazione.

 

guest
6 Commenti
Newest
Oldest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
Franco
Franco
6 anni fa

Consiglio è responsabile di pos. organiz. del Sett. Finanza e tributi del Comune di Rosarno, nominato nel sett. del 2015 dall’allora Commissario straordinario Dott.Filippo Romano, marito della segr. comunale dott.ssa Riva e commissario della città metropolitana di Messina e stato confermato sempre dallo stesso Dott. Romano nell’incarico nel marzo 2016 solo un mese prima delle elezioni comunali.

Marco
Marco
6 anni fa

E’ interessante vedere come il Sign. Consiglio, che dal Settembre scorso ricopre il ruolo di responsabile della posizione organizzativa del settore Finanza e tributi al Comune di Rosarno dopo la nomina del commissario straordinario Filippo Romano, venga nominato dirigente contabile proprio nel comune dove la moglie dello stesso Romano ricopre il ruolo si segreteria generale. Continua…

Ciccio
Ciccio
6 anni fa

Vergogna Formica,mi auguro che la veritĂ  sugli accordi per potere ottenere la poltrona di primo cittadino venga resa pubblica.

Giovanni
Giovanni
6 anni fa

Certo è veramente strano che il candidato idoneo sia risultato colui che fino a qualche giorno addietro era il “consulente” della segretaria comunale.
Come disse Andreotti ” A pensare male si fa peccato, ma spesso ci si azzecca”.

Franco
Franco
6 anni fa
Reply to  Giovanni

Mal pensante!
Sono solo coincidenze.

ciccio
ciccio
6 anni fa
Reply to  Giovanni

e chi te lo ha detto che era il suo “consulente”