Ufficializzato oggi dal sindaco Pippo Midili il programma delle festività natalizie. Dopo l’anticipazione della presenza, per brindare al nuovo anno, di Anna Tatangelo che sarà sul palco di piazza della Repubblica la sera del 31, a partire dalle 23,45 sino all’una, la grande novità di quest’anno sarà il video-mapping. La particolare tecnica di illuminazione dei monumenti con immagini a carattere natalizio. Già da stasera nelle facciate del palazzo municipale, del Duomo di Santo Stefano e della chiesa di San Giacomo, saranno proiettati video sulla natività molto suggestivi e addirittura si annuncia un colpo d’occhio la chiesa dell’Immacolata che sarà visibile da lontano, illuminata di blu. «Solo questa iniziativa rappresenta – sottolinea il sindaco – un motivo di grande richiamato per i visitatori. Insieme al Capodanno in piazza che, oltre alla nota cantante, avrà prima e dopo momenti per festeggiare e ballare in piazza grazie alla presenza ben tre Dj: Ivan La Rosa, Marco Sergente e Steno P.»

La serata verrà presentata da Giovanni Remigare 

Il programma è stato illustrato nel corso di una conferenza stampa a palazzo dell’Aquiladal primo cittadino insieme agli assessori Lucia Scolaro, Francesco Coppolino, Antonio Nicosia, Roberto Mellina e i consiglieri Franco Russo, Antonino Italiano, Rosario Piraino e Lydia Russo.

Tra gli altri eventi è stato confermato dopo il successo estivo, il ritorno dello Street food dal 15 al 17, con ben 22 espositori che presenteranno le proprie prelibatezze.

VACCARELLA E IL SACRO CUORE. Un contributo quest’anno è arrivato anche dalle parrocchie, dal Natale di Vaccarella che darà risalto alla Scalinata con artigiani ed espositori vari, preludio a quello che potrebbe diventare il tanto desiderato mercatino di Natale a quello promosso dalla parrocchia del Sacro Cuore che è riuscito a coinvolgere i commercianti della zona.

MARIO VENUTI AL TRIFILETTI. Anche al Trifiletti si vivrà l’atmosfera del Natale con diversi spettacoli a partire dal 17 dicembre con Mario Venuti. quindi il 22 dicembre è prevista opera lirica e nello stesso teatro il 6 gennaio debutterà il musical Re Leone promosso da Francesco Merrina ,dedicato soprattutto ai bambini.

L’amministrazione comunale ha speso per tutti gli eventi una cifra che sfiora gli 86 mila euro. Cifra svelata dal sindaco Midili durante la conferenza stampa.

GUARDA IL VIDEO:

Subscribe
Notificami
guest
7 Commenti
Newest
Oldest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
Vengo da Marte
Vengo da Marte
2 mesi fa

Luci pagate con gli aumenti spropositati della spazzatura, inflitti alle attività commerciali già in difficoltà da una realtà sempre più povera e priva di futuro

Lucrezia caravello
Lucrezia caravello
2 mesi fa

Milazzesi sempre uguali non ci smentiamo mai. Dobbiamo sempre criticare. Vergogniamoci! Criticare anche quando c’è da applaudire è la cosa che ci riesce meglio. Grazie sig. Sindaco per questa bella iniziativa, io un natale così a Milazzo, non l’ho mai visto.

omar
omar
2 mesi fa

I soldi delle multe pagate annullate ?????dove sono?????ma di cosa vi vantate che avete in cassa non so quanto…..rimborsate tutte quelle famiglie che hanno sborsato fior di quattrini. p.s e voglio vedere se la verità viene pubblicata. Comune allo sbando

Antonio@
Antonio@
2 mesi fa

VERGOGNA!!! Potevate sfamare più di 200 famiglie indingenti!

Lulu
Lulu
2 mesi fa

E i commercianti pagano…. È i cristiani morunu da fami… 40000 euro per lo spartitraffico del centro…. di fronte la banca…. È vai…

Ciccio
Ciccio
2 mesi fa
Reply to  Lulu

Ma sempre a lamentarsi,lo spartitraffico è una grande cosa per la sicurezza di tutti.scommetto che tu eri uno di quelli che girava da li

antonino
antonino
2 mesi fa
Reply to  Ciccio

sono d’accordo e utilissimo anche per l’indisciplina degli automobilisti ma se vero che e costato 40000 mi sembrano un po tanti