Sarà un fine settimana di grande sport al Tono di Milazzo. Da giovedì 8 a domenica 11 settembre ritornerà il “Tono Sport Fest”: la manifestazione, giunta alla seconda edizione, vede la partecipazione delle diverse associazioni, palestre e realtà sportive cittadine.
Anche quest’anno a fare da cornice alle esibizioni sportive sarà la splendida Baia del Tono, che per l’occasione si trasformerà in arena sportiva all’aperto.

Lo slogan della manifestazione sarà “Lo sport per educare e divertire”: infatti, così come deciso dagli organizzatori e condiviso dall’Assessorato allo Sport e dai vari gruppi partecipanti, l’obiettivo non è solo quello di promuovere dei momenti di conoscenza delle varie attività proposte, ma anche quello di apprendere e rispettare i valori etici e sociali che lo sport insegna ai praticanti di tutte le fasce di età (dai bambini agli adulti).
Una occasione per i tanti bambini e ragazzi partecipanti, che per qualche giorno avranno l’occasione di trasferirsi dalle palestre e dai campi da gioco al meraviglioso sfondo della ‘Ngonia, così da svolgere all’aperto le loro amate attività sportive.
Il ricco programma prevede giorno 8 e 9, a partire dalle ore 17:00, allenamenti di calcio, basket e pallavolo, suddivisi per diverse fasce di età, a cura delle società: Folgore, Milazzo Calcio, GiFra, Don Peppino Cutropia, ASD Volley 96, CSI Milazzo e Svincolati Milazzo.

Sabato 10 settembre, a partire dalle ore 10:00, è prevista la conclusione e premiazione di tutti i bambini partecipanti; dal pomeriggio, poi, piazza ‘Ngonia Tono si trasformerà in una grande palestra a cielo aperto con allenamenti di Crossfit, Functional Training, Nordic Walking a cura del gruppo “Ama Camminare in sintonia”, Pilates, Yoga, MMA, Softair, Tennis Tavolo e Jiu Jitsu Brasiliano. Domenica 11 settembre mattina è prevista infine un’ esercitazione di apnea e sub con bombola a cura della “Capo Milazzo Diving Center”, oltre a prove sup, kayak e canoe.
Ad aderire all’iniziativa le palestre: Officine, Dream Fitness, Phisico Mania, Crossfit Milazzo, Crossfit Scarab, RS Budokan Real Combat e ASD Libertas Zaccagnini, con la partecipazione dell’Associazione “Il Promontorio di Capo Milazzo” e del gruppo Swimblu Milazzo.

 

Condividi questo articolo