«L’Amministrazione comunale si è già attivata lo scorso marzo per verificare le condizioni della piscina comunale data in gestione ad una associazione privata e gli uffici hanno mosso delle contestazioni per le criticità che sono state riscontrate».  Ad affermarlo l’assessore allo Sport Antonio Nicosia a proposito della nota diffusa dal Movimento Sportivi Milazzesi che punta il dito “contro le inaccettabili condizioni delle strutture sportive della Città del Capo”. «Questa Amministrazione cerca di evitare le polemiche o le divisioni e per questo non pubblicizza le criticità esistenti – prosegue l’esponente della giunta Midili – Ci sono procedure da seguire che vanno oltre una protesta sui social e in tal senso gli uffici competenti hanno già convocato nelle scorse settimane il gestore per avere i giusti riscontri. Caso contrario si procederà ad altre valutazioni. Nessuna voglia quindi di farci coinvolgere in situazioni che, lo insegna il passato, non hanno portato mai a nulla. Certo sorprende quanto scritto a proposito del palazzetto dello sport Milone visto che nessuno prima di noi aveva attenzionato in modo attento la questione iniziando un percorso che porti alla piena fruizione della struttura. Noi lo stiamo facendo ma senza clamore. Si parla di fondi del PNRR: anche su questo l’amministrazione è sempre intervenuta laddove c’era la possibilità di ottenere risorse. E così faremo, anche attingendo a linee di finanziamento che vanno oltre al Piano nazionale di ripresa e resilienza che è poco generoso con il settore dello sport».

guest
7 Commenti
Newest
Oldest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
Milazzese
Milazzese
8 mesi fa

Caro assessore invece una vicenda del genere merita un intervento forte e deciso oltre che risolutivo per trasmettere il giusto messaggio ai cittadini. Con la stesso vigore che sono state inviate le cartelle tributi a 360 gradi caro assessore e amministrazione destra sinistra centro che sia…

Sportivo
Sportivo
8 mesi fa

Senza clamore?!?!?! Sussistono le condizioni per intervenire su tutti i campi (sanitario, antincendio, strutturale). Cosa stiamo aspettando? Qualcuno che si faccia male?….il problema è che ormai a milazzo è interesse solo se ci sono multe o gabelle varie (verso sempre e solo il cittadino)………

antonino
antonino
8 mesi fa

scusate ma l’amministrazione non vedete quanti impegni a le cose si fanno piano piano prima finiamo il marciapiedi in marina Garibaldi dopo immense fatiche cosa possiamo fare ragazzi per quel marciapiedi prima abbiamo dovuto recintarlo e sono passati 5 o 6 mesi e ora vediamo quando si può finire ???

Barcmer
Barcmer
8 mesi fa

Questa amministrazione non pubblicizza le criticità esistenti e non fa nulla per risolverle,quel poco che sta facendo lo fa con molta superficialità.

Faccilodda
Faccilodda
8 mesi fa

ergo: attendiamo i risultati delle elezioni… così potremo ricevere le indicazioni dal vincitore di turno.