Oggi, sabato 28 novembre, dalle 9:30 alle 13.30, a Milazzo torna Il Mercato di Gigliopoli. A seguito della nuova ordinanza del presidente della regione Musumeci – che stabilisce la sospensione di tutte le attività commerciali la domenica, ivi compresi i mercati rionali e la vendita ambulante – è stato deciso di anticipare al sabato il tradizionale appuntamento con il mercato mensile di Capo Milazzo.

Come ogni quarta domenica del mese da due anni a questa parte i contadini e gli artigiani che rispettano i principi del “buono-pulito-giusto” si riuniscono alla Baronia per raccontare e vendere i propri prodotti.

Nel pieno rispetto delle normative anti-covid sarà possibile acquistare nocciole bio dei Nebrodi, risi e legumi di Lentini, lo zafferano dell’Etna, saponi naturali, marmellate, formaggi locali, abiti da materiali sostenibili realizzati con il Tombolo di Mirabella Imbaccari e le erbe spontanee delle nostre montagne: il mercato sarà un viaggio tra le tradizioni e i profumi più autentici della nostra Isola.

Anche oggi, come ogni domenica del mercato, le cucine di Gigliopoli prepareranno il pranzo: un menù da asporto vegetariano con i prodotti dell’orto bio di Gigliopoli, con un’attenzione a celiaci e intolleranti che funge da raccolta fondi per le attività dell’Associazione che da tanti anni si occupa di bambini in situazioni disagio sociale, psichico e familiare.

L’ingresso è libero e accessibile da via Sant’Antonio 6.

Condividi questo articolo