Con i fondi del Recovery fund che l’Italia dovrebbe ricevere dall’Europa potrebbe nascere l’aeroporto di Milazzo. L’opera è stata inserita tra i 13 punti che la Regione Sicilia ha proposto al Governo Conte. All’interno anche il Ponte sullo Stretto. L’“aeroporto hub del Mediterraneo” viene immaginato fra i territori di Milazzo e Barcellona. Una idea di cui si parla da decenni ma rimasto sempre sulla carta. Negli anni cinquanta del secolo scorso doveva nascere al posto della Raffineria di Milazzo. Del magnate indiano che aveva mostrato interesse qualche anno fa,  incontrandosi direttamente con il presidente della regione Rosario Crocetta, se ne sono perse le tracce.

A varare il  Recovery plan isolano è stata la giunta Musumeci, su input dell’assessore all’Economia Gaetano Armao. Un documento di di 23 pagine che potrebbe attivare investimenti per 28 miliardi, il 60 per cento delle quali provenienti dalla voce infrastrutture.  L’ultima parola, naturalmente, spetta al governo Conte.

Nel “libro dei sogni”  in provincia di Messina c’è anche l’ipotesi di una funivia fra l’Alcantara e l’Etna. 

Condividi questo articolo

guest
16 Commenti
Newest
Oldest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
Peppe
Peppe
1 mese fa

Ma questi davvero pensano che siamo deficienti alla quale puoi far digerire ogni corbellerie? Non entro nel merito,per carità di patria,ma hanno prodotto un documento di 23 pagine per investimenti da 28 miliardi. Hanno praticamente scritto i titoli e non i progetti immediatamente cantierabili come ci chiede Europa per investire oggi non tra 20 anni. Nullità assolute…

Bud80
Bud80
1 mese fa

… Puoi far arrivare tutta la gente che vuoi con gli aeroporti, ma se la costringi a vivere nell’immondizia non torna e il passaparola ti uccide turisticamente parlando.

Bud80
Bud80
1 mese fa

Iniziare dalla sistemazione delle infrastrutture esistenti, che se non hanno ancora provocato morti è un miracolo. E poi un bel termovalorizzatore: non possiamo pensare di continuare a seppellire rifiuti non è più sostenibile come dimostra la spazzatura che invade tutto il sud Italia…

Giuseppe de natale
Giuseppe de natale
1 mese fa
Reply to  Bud80

Il termovalorizzatore è la prima cosa da fare

Pasquino
Pasquino
1 mese fa

A ridaje…

Nastalgico
Nastalgico
1 mese fa

Adesso veramente comincio a sentire la nostalgia di Giovanni Formica: lui le sparava meno grosse.

Giuseppe de natale
Giuseppe de natale
1 mese fa
Reply to  Nastalgico

Non si va avanti se si contesta tutto e si è sempre contro ogni proposta giusta o non giusta