Fino a domenica 4 ottobre, giornata del Dono Day, ritorna a Milazzo “La Mela di Aism”. I volontari dell’Associazione Italiana Sclerosi Multipla saranno presenti nei principali luoghi di incotro milazzesei: Via Giacomo Medici, Parco Corolla, Despar Grande Pino, Decò Pizza 25 aprile. L’iniziativa di sensibilizzazione e di raccolti fondi di Aism ha l’obiettivo di sostenere la ricerca scientifica e potenziare i servizi destinati alle persone con Sclerosi Multipla, la maggior parte delle quali sono giovani tra i 20 e 40 anni. E’ una malattia, infatti, che colpisce principalmente i giovani e le donne, di cui non si conoscono ancora le cause e per la quale non esiste ancora la cura definitiva.
Presso il Gruppo Operativo Aism di Milazzo o telefonando al 340.7385004 è possibile prenotare un sacchetto di mele a fronte di una donazione minima di 9 euro. Alla manifestazione è legato anche il numero solidale di Aism 45512. I fondi raccolti serviranno a sostenere la ricerca scientifica sulle forme gravi di sclerosi multipla e il progetto “ripartire insieme” dopo l’emergenza Covid 19, per essere al fianco delle persone con sclerosi multipla e continuare a garantire le attività di AISM sul territorio.
Gli importi della donazione saranno di 2 euro da cellulare Wind Tre, TIM, Vodafone, Iliad, PosteMobile, CoopVoce, Tiscali; di 5 euro da rete fissa TWT, Convergenze e PosteMobile; di 5 o 10 euro da chiamata da rete fissa TIM, Vodafone, Wind Tre, Fastweb, e Tiscali.

 

Condividi questo articolo