La dottoressa Maria Torre è il nuovo presidente del Rotary Club Milazzo per l’anno sociale 2020/21 . Alla cerimonia d’insediamento con il tradizionale tocco della campana e l’apposizione del collare a cura del decano del Club, Lucio Castellaneta, ha partecipato anche il Governatore del Distretto 2110 Alfio Di Costa, accompagnato dal co-segretario distrettuale Giuseppe Pitari, dagli Assistenti Corrado Rosina e Ottaviano Augusto.

Il presidente, nel suo discorso inaugurale, si è ispirato al motto internazionale dell’anno “il Rotary crea opportunità”. 

Affiancheranno il presidente Maria Torre il Prefetto Salvatore Russo; il Segretario Antonello Pontoriero, il Tesoriere Giuseppe Di Giovanni, i soci componenti il consiglio direttivo Santo Giacomo Le Grottaglie, Presidente incoming; Attilio Andriolo e Pino Parrino;  gli Assistenti del Presidente Alessandro Seminara e Biagio Ricciardi nella sua qualità anche di Coordinatore degli Assistenti del Governatore per la Sicilia Orientale. Compongono, inoltre, il club il Decano Lucio Castellaneta e i soci Sergio Castellaneta nella sua qualità anche di Assistente del Governatore; Luigi Gandolfo e Pia Pollina designati presidenti di commissioni distrettuali; il socio Sebastiano Mazzù e i numerosi soci di nuova cooptazione.

Grazie all’impegno del Presidente  Torre, del suo consiglio direttivo e dei soci che compongono il Club, infatti, durante la cerimonia si è registrato l’ingresso di 14 nuovi soci, figure tutte di rilievo operanti in diversi settori professionali, imprenditoriali e sociali del territorio provinciale: Nicola Celi, Cinzia Gitto, Giovanni Pagani, Paolo Cardia, Giuseppe La Cava, Felice Nania, Francesco Giordano, Caterina Di Maio, Ettore Giulio Resta, Antonio Coluccia, Patrizia Zangla, Gaetano Barresi, Rosa Maria Cancemi, Enrico Liuzzo.

All’evento, coordinato dal Prefetto di Club Salvatore Russo, erano presenti numerosi soci, ospiti ed autorità civili, militari e rotariane, il sindaco della Città di Milazzo Giovanni Formica e l’Assessore comunale Giovanni Di Bella, il Comandante Capitaneria di Porto Guardia Costiera Milazzo Francesco Terranova e il Comandante in seconda Giuseppe Donato, premiati dal club con una targa per i loro imminenti nuovi incarichi, il Comandante Polizia Locale di Milazzo  Gisella Puleo, i presidenti Rotaract Anna Zumbo e Interact Elena Castellaneta.

In mattinata il sindaco Formica ha incontrato al municipio il governatore del distretto 2110 del Rotary Alfio Di Costa. Ad accompagnare il governatore il presidente del club Maria Torre e alcuni soci del RC Milazzo. Al centro dell’incontro istituzionale, il primo di una serie in programma quest’anno, lo spazio neutro voluto dal Rotary Club di Milazzo, la valorizzazione delle istituzioni nell’immaginario collettivo, e la promozione del territorio.

“Per l’impegno del Rotary Club di Milazzo sul territorio, per la città e per la comunità, averla qui, governatore, è per me motivo di soddisfazione e di ulteriore attenzione per quanto già fatto dal Rotary, per quanto ha già in cantiere, per quanto farà nel proseguo», ha commentato il primo cittadino.

La neo presidente del Rotary  ha fatto visitare al governatore Di Costa, lo spazio neutro voluto dal club all’interno di Palazzo dell’Aquila,  A margine dell’incontro  Di Costa ha potuto visitare il castello, il centro storico, la riva di Ponente e di Levante.

Condividi questo articolo
1.897 visite