MESSINA. Per due giorni Piazza del Popolo si trasformerà in un salotto della cultura. Il 1 e 2 novembre, infatti il centralissimo luogo di ritrovo messinese, dalle 17, in poi ospiterà la manifestazione “Piazza in Movimento” e “Piazza degli artisti“. Un’iniziativa che ospiterà mostre pittoriche e fotografiche, esibizioni musicali e un’estemporanea di pittura. Con tanti artisti che esporranno le proprie opere.

Uno stand sarà interamente dedicato ai lavori di quattro giovani fotografi del messinesei. Tra questi anche il milazzese Marco Grosso che metterà in mostre cinque dei suoi scatti più belli. Gli altri fotografi sono messinesi e si chiamano Davide Caliò, Andrea Paguni e Marco Gemelli. Le foto scelte da Marco e dai suoi colleghi per la mostra rappresentano tutte la Sicilia.

«La mia passione – racconta Marco – é nata pochi anni fa, scattavo con il telefonino, sopratutto i paesaggi, ma spesso non ero soddisfatto della qualità. Così sono passato alla reflex canon. Solo guardando tutorial su YouTube ho cominciato a scoprire nuove tecniche e poi in giro per la Sicilia sperimentavo quello che avevo appreso e cercando sempre di migliorare». Marco che fin da subito ha intrapreso la strada della fotografia paesaggistica si confronta a Messina con la sua prima esperienza espositiva.

«Non ho una foto a cui sono legato particolarmente – continua – però ci sono foto fatte con tanta faticasituazione».

Condividi questo articolo
2.434 visite