Scorrazzava a Milazzo alle 4:40 del mattino, lungo via Ciantro, senza patente di guida, a bordo di uno scooter privo di targa e sprovvisto di copertura assicurativa. I poliziotti del Commissariato di Pubblica Sicurezza lo hanno fermato e sottoposto a controllo, scoprendo così che il minorenne, 17 anni, con precedenti, nascondeva nel vano sottosella del ciclomotore un coltello a serramanico e un contenitore con all’interno sostanza stupefacente, immediatamente sequestrati.

Dalle successive analisi è emerso che si trattava di canapa indiana per un peso complessivo di 28 grammi: un unico pezzo da 5 grammi e la restante parte già suddivisa in 33 dosi pronte ad essere smerciate.

I poliziotti hanno pertanto arrestato il minorenne e, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, lo hanno trasferito al Centro di Prima Accoglienza presso il Tribunale per i Minorenni di Messina.

Si è inoltre proceduto al fermo amministrativo e sequestro del ciclomotore ed elevate sanzioni per circa 7.000 euro.

Subscribe
Notificami
guest
20 Commenti
Newest
Oldest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
Davide
Davide
4 anni fa

Ecco la società del “tutto e subito”! In particolare, vorrei dire a certe mamme: “Non dite sempre e comunque – mio figlio è un bravo ragazzo – perché, spesse volte, nemmeno conoscete la vera identità del vostro caro pargolo, che sia maggiorenne o, ancor peggio, minorenne, come in questo caso (per nulla sporadico)”. Mandateli a scuola, non in strada, possibilmente. La società ringrazierá!

Filippo
4 anni fa
Reply to  Davide

Quanto sei ignorante guarda che caro mio non devi mai giudicare se non hai figli li avrai avrai nipoti e guarda caso c’e’ la Milazzo bene piena di sti ragazzetti e anche quelli che vanno a scuola e’un male che sta affligendo la nostra societa’purtroppo informati io non giudico non ho mai giudicato e credo di non permettermi mai.Sei presuntuoso Ricordati non giudicare mai!!!!

Davide
Davide
4 anni fa
Reply to  Filippo

Non bisogna mai generalizzare, figurati! Il mio, era un discorso rivolto ad “alcuni” ragazzi, mica a tutti! Non dirmi però che questa non sia una generazione un po’ troppo ‘malata’ e straviziata! Io sono un quarantenne, e tutto questo schifo era davvero un caso sporadico. Il mio giudizio, se così lo vuoi chiamare, è una constatazione, non una condanna (mi chiamo Davide, non Dio).

Giuseppe C.
4 anni fa
Reply to  Davide

Io conosco i suoi genitori e la scuola lo hanno mandato fino all’anno precedente, se non sai non parlare taci a abbi il buon senso di tacere. E prega Dio di non trovarti in queste situazioni; Conosco la famiglia e sono bravissime persone, detto questo ringraziamo le forze dell’ordine locali per aver sgominato il narcotraffico internazionale grazie al fermo di questo ragazzetto ahahah

LaVitaE’unaRuota
LaVitaE’unaRuota
4 anni fa
Reply to  Davide

Tutti leoni da tastiera sulla pelle degli altri!!!
Dimostrate ancora una volta come siete bravi a gioire
delle disgrazie altrui perché incapaci di avere successo.
Siate consapevoli del fatto che domani potrebbe toccare anche a voi…
Sia che i ragazzi vadano a scuola o non vadano!!!

Davide
Davide
4 anni fa

Non giudico; si può cadere e imboccare una strada sbagliata, succede. Sarà che sono stato fortunato o forte, ma io a 17 anni studiavo e mi appassionavo a ciò che facevo; ho continuato a studiare sodo, pur non avendo ottenuto successo, fama e gloria, poco importa! Non me andavo in giro a spacciare abbagliato dai guadagni facili e dalla bella vita. Ancor peggio è dedicarsi a questo in età adulta.

Davide
Davide
4 anni fa
Reply to  Davide

Aggiungo: povero ragazzo, santifichiamoli tutti! (minorenni e non). Mettiamo da parte l’assicurazione non pagata e le dosi di droga… vorrei vedere se quel coltello a serramanico rinvenuto nel suo ciclomotore fosse servito, magari durante una futile rissa, per sgozzare uno dei vostri figli. Cosa direste? Impossibile, vero? Tutti bravi a fare i ‘cristiani’ e i buoni samaritani…

LaVitaE’unaRuota
LaVitaE’unaRuota
4 anni fa
Reply to  Davide

Non faccio il buon samaritano caro Davide…ma se c’e’
Una cosa che non sopporto e’ L’ipocrisia.
Se fosse stato vostro figlio di sicuro avreste incolpato
lo stato italiano perché mancano lavoro e servizi siciali
atti a riprendere un ragazzo con problemi del genere….
E non ditemi che non e’ vero!!!
Ognuno ha i suoi problemi

Davide
Davide
4 anni fa
Reply to  Davide

Per correttezza avrei dovuto scrivere: “sarebbe servito”; scusate l’errore, ad una certa ora succede…

B.f.f.
B.f.f.
4 anni fa
Reply to  Davide

Partiamo dal presupposto che in questi siti “informativi”,scrivono tutto aggravando e inventando cose. Conosco molto bene questo ragazzo ed è mille volte meglio di altri trasandati che ci sono in giro. Ed è assurdo, che persone senza neanche conoscere o sapere, metta così facilmente le persone in cattiva luce. E poi “COLTELLO”, che parolona. Se lo fosse stato veramente avrebbero scritto “Machete”

B.f.f.
B.f.f.
4 anni fa
Reply to  B.f.f.

Altra cavolata é l’orario di questo avvenimento.Visto che è successo di pomeriggio e non alle 4 del mattino. E tornando al discorso di prima…. perché non fanno articoli su ufficiali che usano violenza in caserma. Come se avessero il diritto di farlo

B.f.f.
B.f.f.
4 anni fa
Reply to  Davide

E poi ,signor Davide, lei che parla di chi non conosce. Penso che questo ragazzo alla sua età abbia fatto più lavori umili di lei e non ha niente a che vedere con la paginetta di Storia a scuola. C’è (probabilmente) gente come lei che non sa neanche cosa siano delle dosi . “Sgozzare le gole a vostri figli”. Non so che altri sogni ha fatto ma sta parlando della persona sbagliata.Shhhh

Davide
Davide
4 anni fa
Reply to  B.f.f.

Mi permetta, mio simpatico “acronimo”, ho commentato ciò che ho letto, non ho doti divinatorie per poter conoscere la vita e l’animo della gente, si figuri! Le dico subito che se tanta gente avesse studiato, letto o scritto qualche “paginetta” in più ci sarebbe un mondo migliore (al di là dei problemi personali, che tratto col dovuto rispetto). Il lassismo della nostra società è preoccupante.

Davide
Davide
4 anni fa
Reply to  Davide

Non mi permetterei mai di innalzarmi a giudice. Ho soltanto commentato una notizia, un caso, come tanti. Non conosco la persona, il suo vissuto… Spero che la famiglia, assieme col ragazzo, possa trovare la serenità che merita. Non dico più nulla! 😉

Tony
Tony
4 anni fa

A 17 anni si deve essere consapevoli e responsabili…

senzapelisullalingua
senzapelisullalingua
4 anni fa

Chi pagherà le 7000 euro di sanzioni?? Vorrei proprio vederlo l’incasso!! ma nell’italietta si troveranno tutte le scuse del mondo e la farà franca lui e i “poveri” genitori…

Senzapelisullalingua

Potrebbe pagarli lei ad esempio…

B.f.f.
B.f.f.
4 anni fa

Infatti lo sai tu quello che sta passando questo ragazzo e la sua famiglia. Weekend Rose e fiori. Ma finitela va…

Anonimo
Anonimo
4 anni fa

Salve leggendo i commenti mi vergogno per voi specialmente chi giudica di pagare le 7000 euro. io conosco la famiglia e sono gente no con le palle ma con i coglioni gente onesta che lavora dalla mattina alla sera. La ruota girerà pure per te

B.f.f.
B.f.f.
4 anni fa
Reply to  Anonimo

Concordo