UN CLIC. L’ingresso della compagnia dei carabinieri di Milazzo si tinge di verde. La ditta La Spada Diego ha adottato l’aiuola su cui si affaccia la struttura militare e come primo intervento ha deciso di creare quella che si potrebbe definire una “cartellonistica naturale”, modellando le piante presenti nella grande aiuola e scrivendo la parola “Carabinieri”.

Una scelta che ha fatto la felicità dell’assessore all’Ambiente Damiano Maisano che dal momento del suo insediamento si è impegnato nel coinvolgere le aziende del territorio nella gestione delle rotatorie e delle aree verdi in generali (vedi Villa Vaccarino) oltre ad ottenere il plauso del capitano Valentino Adinolfi, comandante della compagnia dei carabinieri.

Il prossimo passo dovrà essere l’adozione di Piazza Nastasi. A rendersi disponibili diversi imprenditori locali che però, fino a questo momento, non hanno ricevuto l’okay.

Condividi questo articolo
7.087 visite