Un milazzese di 42 anni ha aggredito un carabiniere in borghese in un bar di via Cumbo Borgia. L’uomo, A.P., si trovava in evidente stato di alterazione alcolica. Recentemente era stato arrestato per via di alcune intemperanze nell’area portuale, sempre in stato di ubriachezza molesta. Nel pomeriggio, invece, era stato allontanato dai militari dell’arma per atteggiamenti poco consoni durante la festa della Marina nei pressi della statua di Luigi Rizzo, in Marina Garibaldi.

Così, quando A.P. ha visto un carabiniere in borghese, in un bar del centro, intorno alle 17,30, lo ha avvicinato e dopo averlo insultato pesantemente (“voi carabinieri avete rotto il c…”, avrebbe detto) , lo ha colpito ferendolo. Sul posto è intervenuta una volante dei carabinieri che lo ha fermato e condotto alla caserma dei carabinieri. Il carabiniere, invece, è stato portato al Pronto soccorso.

 

Subscribe
Notificami
guest
3 Commenti
Newest
Oldest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
Alessandro parisi
Alessandro parisi
6 anni fa

W milazzo… che ci sono 2 come voi che fanno sti commenti.se dovevo ammazzare qual’uno l’avrei già fatto da tempo. Non sputare in cielo che in faccia vi arriva….E se avete dei figli non meravigliati delle distranieri altrui…. Perché nella alcool ci si entra facilmente e finché scrivono questi articoli fasulli non fa niente…Perché non commentate altriste articoli Dove c’è scappato il morto.

giuseppe
giuseppe
6 anni fa

Un pericolo costante per tutta la comuntà. Si aspetta forse la tragedia per per trovare una soluzione?

Giovanni
Giovanni
6 anni fa

W l italia uno recitivo a queste azioni ancora libero?aspettate che ammazzi qualcuno?