“La Città Murata, non un vuoto da riempire, ma un pieno che va custodito e valorizzato”. E’ questo il titolo del convegno sul castello di Milazzo organizzato da Italia Nostra  che si svolgerà sabato 1 aprile nella Cittadella Fortificata. Sarà presente Marco Parini, presidente Nazionale di Italia Nostra, il sindaco Giovanni Formica e il Soprintendente ai Beni Culturali e Ambientali Orazio Micali. Il Convegno è il più recente di una serie di eventi dedicati dalla Sezione di Italia Nostra alla Città Murata: dall’iniziativa per la ripresa degli scavi archeologici a quella per la riapertura della Porta dell’Isola, antico accesso pedonale alla città murata.

Il fine dell’incontro è quello di incrementare la conoscenza e la consapevolezza di quale scrigno di storia, cultura e memoria è quel ”magnifico luogo”, ma soprattutto di lanciare una proposta concreta che possa valorizzarlo come un grande “museo all’aperto”, un moderno museo diffuso che racconti la vita, gli avvenimenti storici e sociali di un sito che è stato struttura militare, Città civile, comunità religiose”. “E’ possibile intercettare fondi regionali o provenienti da bandi europei per rendere conoscibile e appetibile tutto il Complesso Monumentale ai cittadini e ai turisti e farne una risorsa per il futuro”.

Aprire definitivamente la Porta dell’Isola, riprendere gli scavi, ricostruire i vecchi percorsi, abolire il progetto del teatro in cemento, istituire il Museo delle Fortificazioni, individuare e rendere conoscibili le cisterne, creare l’Auditorium nell’ex Chiesa di S.Maria e far riemergere gli antichi percorsi sono l’obiettivo di Italia Nostra, come recita la mostra fotografica che sarà esposta nel Monastero delle Benedettine. L’evento è organizzato con la collaborazione di molte associazioni ed enti cittadini e territoriali: dalle 9,30 l’Associazione di cultura fotografica “Io ti invito” accompagnerà gli studenti di scuole cittadine in una caccia ai tesori, alla scoperta dei luoghi meno noti”, contemporaneamente le guide professioniste dell’ “Associazione Guide Turistiche” accompagneranno turisti e cittadini nella visita gratuita, alle 15 l’Asd Ama camminare in sintonia” organizzerà escursioni lungo i vecchi percorsi della Città Murata.

Dopo il Convegno infine Ensemble Vocale dei Cantica Nova terranno un “Concerto per la Città Murata”.

Per l’intera giornata il Complesso Monumentale sarà visitabile gratuitamente.

Condividi questo articolo
909 visite