Intorno alla mezzanotte ignoti hanno fatto esplodere  una bomba carta nella centralissima via Giorgio Rizzo. Ad essere avvolta dal fuoco una Opel Insignia di proprietà di un residente di 45 anni. Ad intervenire sono stati i vigili del fuoco che hanno bloccato le fiamme prima che si potessero propagare coinvolgendo altri mezzi. Sul posto sono intervenuti anche i Carabinieri della compagnia di Milazzo che stanno indagando sul movente.

Condividi questo articolo