A realizzarlo sarà la Comet, la società che gestisce i due terminal portuali. Ieri, al termine di una conferenza di servzi, l’Autorità portuale ha dato il via libera alla società che fa capo al messinese Ivo Blandina per realizzare un parcheggio in via Acqueviole in un’area di 2000 mq già in possesso della Comet. A rilasciare i pareri favorevoli l’Agenzia delle dogane, la Soprintendenza, il Comune di Milazzo, la Capitaneria di porto, il Provveditorato interregionale delle opere pubbliche Sicilia e Calabria. La Comet intende potenziare il numero dei posti auto a disposizione di coloro che devono raggiungere le Eolie lasciando i mezzi a Milazzo. I benefici per la viabilità si vedranno specialmente in estate visto che i mezzi non saranno costretti ad entrare in città ma saranno parcheggiati accanto al Terminal Marittimo e accompagnati agli aliscafi con un bus navetta.   L’imminente completamento della banchina di via XX luglio renderà il porto sempre più decentrato rispetto al centro cittadino decongestionando ancora di più il traffico.

Condividi questo articolo
2.528 visite

guest
14 Commenti
Newest
Oldest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
nicola
nicola
3 anni fa

stanno mettendo anche i cartelli….benvenuti a MESSILAZZO….

gianni
gianni
3 anni fa
Reply to  nicola

hahahahaha esilarante Messilazzo 😀

Francesco
Francesco
3 anni fa

Bene!! Siccome mi rendo conto dell’ importanza di questa associazione e penso che tanti si vogliono iscrivere, chiedo al presidente di pubblicare le quote di iscrizione, copia dello statuto depositato presso l’ Agenzia delle Entrate e i bilanci degli ultimi 5 anni, preventivi e consuntivi.grazie

Pippo
Pippo
3 anni fa
Reply to  Francesco

C’è una associazione? Come ci si iscrive? Quanto costa

Ciccio
Ciccio
3 anni fa
Reply to  Francesco

Ma sei troppo avanti Francesco! così si fa, FUORI LE CARTE! ci facciamo una mano a scopa e un tresette

massimo
massimo
3 anni fa

Alla faccia del bicarbonato diceva Totò, il terreno appartiene a Milazzo il comune può intascare soldi , invece , Blandina o Comet si “impossessano” del terreno faranno lavorare i messinesi e noi poveri pupari stiamo a guardare , bravo Ciccio Italiano e tutto lo staff dal sindaco

milazzese migrante
milazzese migrante
3 anni fa
Reply to  massimo

fossi il Sindaco farei un esposto all’ Antitrust: hanno in concessione quasi il 90% del demanio marittimo milazzese

Matteo
Matteo
3 anni fa

milazzese migrante sarai andato a colonizzare qualche angolo di paradiso e lasci che ti rubino il tuo demanio marittimo. non si fa

salvatore
salvatore
3 anni fa
Reply to  massimo

Sagace e pungente: “noi poveri pupari”….

anonimo
anonimo
3 anni fa
Reply to  massimo

invece ho saputo che tutta la forza lavorativa presso i parcheggi Comet e presso i terminal di Milazzo è tutta di lavoratori MILAZZESI e dintorni

Zombie
Zombie
3 anni fa

A Milazzo vengono a lavorare sempre imprenditori di fuori. Mah!

Vecchio Stampo
Vecchio Stampo
3 anni fa

Finalmente!!