Paola Abbagnato

Paola Abbagnato

ULTIMA ORA. L’ultimo suo atto è stato stanotte: l’approvazione della delibera sul dissesto delle casse comunali. Da stamattina Ciccio Italiano si è dimesso da consigliere comunale. Dopo averne discusso ampiamente con il sindaco Giovanni Formica, ha preferito non ricoprire più il doppio ruolo e dedicarsi al gravoso ruolo di assessore ai Lavori Pubblici e di vice sindaco. In aula consiliare subentrerà la prima non eletta della lista Dem – Onda libera, la consulente del lavoro Paola Abbagnato.

AGGIORNAMENTO. Ecco la dichiarazione ufficiale di Ciccio Italiano: “Chiusa, con la dichiarazione di dissesto, la prima e più complessa fase amministrativa, nel corso della quale abbiamo dovuto lavorare in emergenza per restituire all’ente la condizione minima per poter funzionare, anche attraverso l’assunzione del ragioniere generale e del dirigente tecnico – si legge nel documento – si apre un nuovo capitolo che impone di iniziare, finalmente, a realizzare i punti programmatici che ci hanno portato alla guida della città. Anche alla luce delle nuove e gravose responsabilità conferitemi dal sindaco, ritengo utile per il gruppo DEM e per il miglior funzionamento del consiglio comunale creare le condizioni per chiamare all’impegno politico una donna, Paola Abbagnato, che ha dimostrato anche attraverso lo splendido risultato conseguito alle elezioni, di essere validissima interprete delle esigenze del territorio e che può regalare un’ulteriore ventata di vivacità al civico consesso”.

Condividi questo articolo

guest
7 Commenti
Newest
Oldest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
Paolo
Paolo
4 anni fa

Finalmente in consiglio una persona seria e competente quale è la Dott.ssa Abbagnato.

Lino
Lino
4 anni fa

E San Paolino che ad ogni pioggerella diventa un lago da tempi immemorabili? Abbandonata la piana al dissesto più assoluto. Ma che gente c’è in questo comune?

Massimo
Massimo
4 anni fa

Ciccio di qua Ciccio di la , bla bla bla , Formica è il nuovo , dobbiamo cambiare e fare e dire . Andate tutto a casa e subito al voto a maggio , siete stati un fallimento .

Giuseppe
Giuseppe
4 anni fa

Caro Ciccio, il colpevole principale di tutto questo DISASTRO causato dall’amministrazione Formica sei proprio tu, che a tutti i costi hai voluto che Formica diventasse sindaco.adesso se siete persone serie, dopo aver condotto una campagna elettorale sul non dissesto vi dovete dimettere immediatamente,cercsndo scusa ai cittadini che vi hanno dato la fiducia.

lillo 78
lillo 78
4 anni fa

ma che senso ha? dimettiti anche da assessore, non dicevi che il dissesto non c’era???????????????????????????????????????