AGGIORNAMENTO. Da qualche ora i bagnanti che popolano la spiaggia di Ponente sono in agitazione: con il cambio delle correnti l’acqua del mare che fino alle 11 era cristallina è diventata di un colore verdastro e a a tratti marrone con bollicine. Molti bagnanti hanno tempestato di telefonate il centralino della Capitaneria di porto. Numerose le foto e le segnalazioni anche alla nostra redazione. La capitaneria di Porto, guidata dal capitano Fabio Rottino, ha inviato una motovedetta per verificare il reale stato dell’acqua e individuarne le cause con l’ausilio di un prelievo. L’assessore ai Lavori Pubblici Ciccio Italiano si è recato personalmente al depuratore per capire se vi siano guasti ma ha rassicurato che l’impianto sta funzionando a regime. Sul posto anche i vigili urbani inviati dal sindaco Giovanni Formica. Il golfo, però, è popolato anche da altri depuratori dei comuni vicini che scaricano a mare e non sempre hanno dato prova di efficenza. Molti bagnanti, preoccupati,  hanno lasciato la spiaggia specialmente le famiglie con bambini piccoli temendo infezioni.

AGGIORNAMENTO: Anche l’Arpa di Messina ha inviato i propri esperti per prelevare un campione di acqua e analizzarla per individuare le cause del fenomeno.

Subscribe
Notificami
guest
14 Commenti
Newest
Oldest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
Vincenzo Marotta
Vincenzo Marotta
7 anni fa

Anche quest’anno come per San Gennaro…a Milazzo il “miracolo” dell’acqua pulita il 14 e 15 Agosto. Sindaco La ringraziamo per aver consentito a Noi ed ai turisti di poter dire per 2 giorni……un Mare bellissimo. Mi rivolgo a Lei ed al Personale del Depuratore. Siete convinti che tutti i Milazzesi sono dei cogl….ni. Con la Capiteneria , ASL ed altri sostenete che l’inquinamento ….MIRACOLO

Frank
Frank
7 anni fa

Questa, purtroppo, è una situazione che si presenta ogni estate. Non è la prima volta! Ho quasi 50 anni e da quando ne avevo quindici ho sempre nuotato in quel mare. E’ un problema arcinoto e sono convinto che chi di dovere conosce anche le cause. Se non viene risolto è forse perchè ci sono interessi privati in ballo ma soprattutto perchè la gente di Milazzo non si è mai fatta sentire come si dev

Davide
Davide
7 anni fa

Il depuratore di Milazzo è l’impianto da controllare… non certo cercare di girare i sospetti su altri comuni

Ivan
Ivan
7 anni fa

Confermo che a ponente, zona campo sportivo, il mare oggi era verde scuro con lunghe fasce intense lungo tutta la costa a vista d’occhio. Follia fare il bagno senza conoscere prima la vera natura del fenomen! Anche io ho contattato la capitaneria di porto che ha inviato una moto vedetta per accertamenti e prelievi di campioni. Sono inoltre state allertate tutte le autorità competenti.

Cartesiano
Cartesiano
7 anni fa

Formica solo proclami facile dare la colpa agli altri.
avevi trionfalmente dichiarato di usare il pugno di ferro contro i terreni incolti per il rischio incendioL’altro pomeriggio al Ciantro il fuoco a lambito le case si è evitato il peggio grazie ai vigili del fuoco.Tu e tuoi assessori fantasma dove eravate siete stressati dal gran lavoro.
se ci scappa il morto lo avrete sulla coscienza