Operazione compiuta! Legambiente del tirreno, anche quest’anno, ha posizionato le passerelle su tutta la spiaggia libera di Ponente a Milazzo. Un’operazione, forse unica in Sicilia, che valorizza spazi di libertà e di bellezza. Passerelle in legno, costruite negli anni da volontari internazionali e nazionali di Legambiente, che hanno dedicato le loro estati alla città di Milazzo anche per il recupero degli antichi sentieri. Un patrimonio custodito dalla Legambiente e manutenzionato con l’impegno dei volontari locali. Un’operazione che rimuove gli ostacoli naturali e facilita l’accesso a tutti, in modo particolare agli anziani e alle persone che si trovano in difficoltà fisiche. «Un intervento per niente semplice – si legge in una nota dell’associazione del Cigno verde –  ma che ha trovato tanta buona volontà e tanta generosità». E’ stata effettuata una manutenzione straordinaria con volontari locali, di San Filippo del Mela (ME) e di Barcellona (ME). «Importanti in questa collaborazioni – continua la nosta stampa – sono state alcune persone come Pietro Vece, Luisa Faranda, Mira Sacramento, Francesco Sottile, Emanuela Gitto, Francesco D’Amico, Veronica La Malfa, Giovanni la Spada, Fabrizio Scibilia … e i ragazzi della società Mare Pulito, anche loro sempre presenti. Per il posizionamento erano necessarie ancora più forze e così si sono aggiunti degli “angeli” provenienti dal Centro Africa e ospitati dalla Cooperativa Utopia presieduta da Francesco Giunta, per il progetto Sprar (Sistema richiedenti asilo e rifugiati), che, con grande entusiasmo, hanno reso possibile un lavoro gigantesco e utilissimo a tutta la cittadinanza milazzese e del comprensorio».

 

Condividi questo articolo
678 visite

guest
5 Commenti
Newest
Oldest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
Orazio Bonaccorso
Orazio Bonaccorso
5 anni fa

Ma come si fa a dire ” su tutta la spiaggia” di ponente?
Ma quando mai?
Siamo un gruppo di attempati frequentatori di ponente, da sempre sotto l’ex Aeolia. Mai visto una passerella o una scaletta in legno di facilitazione ad accesso alla spiaggia. Mai, dico mai nulla. Sulla spiaggia troviamo di tutto, perfino maleodoranti deiezioni anche umane!
Un anno abbiamo interpellato , oltre che Autorita’ varie, anche Lega Ambiente ma non e’ accaduto nulla. Zero assoluto.
Orazio Bonaccorso, a nome del gruppo.

Domenico
Domenico
5 anni fa

Complimenti!! E il Sindaco invece cosa fa?? Sta subFacebook!! Dimettiti incompetente!!

Veronica
Veronica
5 anni fa
Reply to  Domenico

Signor Domenico, il sindaco non se ne sta su Facebook, il sindaco si sta adoperando parecchio per molte cose e merita del tempo per il suo inpegno. Il sindaco su Facebook fa un doveroso e giusto resoconto di interesse pubblico su quella che è stata la sua giornata, ed io reputo che sia un atto di rispetto e vicinanza verso le persone che lo hanno sostenuto. Cordialmente,
Veronica La Malfa

Domenico
Domenico
5 anni fa
Reply to  Veronica

Gentile Signora Veronica, rispetto il suo pensiero e il suo cortese commento, pur non condividendolo assolutamente. Il Sig. Giovanni Formica sara’ sicuramente una bravissima persona, ma da qui ad avere la CAPACITA’ e l’ ESPERIENZA per fare il Sindaco di una realta complessa come Milazzo ce ne passa! Purtroppo queste doti mancano al Sig, Giovanni Formica, prima ne prendera’ atto anche lui, prima riusciremo a tornare al voto per nuove elezioni. Il tempo mi dara’ ragione, ci semtiamo tra un annetto 😉

Antonio
Antonio
5 anni fa

Iniziativa lodevole e valida, i miei complimenti davvero… peccato che non dovrebbe essere compito di volontari valorizzare il territorio…c’è gente pagata per fare questo…altrimenti mandiamoli a casa tutti e autogestiamoci…che forse è meglio