Seduta di consiglio comunale dedicata al question time quella di ieri alla presenza degli assessori Di Bella, Maisano e Italiano, presenti nell’aula anche in qualità di consiglieri e successivamente del sindaco Formica. In apertura il consigliere dell’Udc, Rosario Piraino ha manifestato perplessità sulla convocazione dei lavori, facendo notare che il giorno stabilito per il question time è da regolamento comunale fissato di lunedì e inoltre che era stata inserita una mozione che sotto il profilo procedurale non poteva essere inserita. Problemi superati dopo una riunione dei capigruppo.
Si è passati così all’ordine del giorno. Primo punto il mancato avvio in tempi ragionevoli dei lavori di pulizia e mantenimento di piagge e terrapieni oggetto di una interrogazione presentata dal consigliere Simone Magistri. A rispondere l’assessore Maisano il quale ha dichiarato di aver rivolto diverse sollecitazioni alla ditta e affermando, in riferimento anche alla successiva interrogazione presentata dal gruppo rappresentato dal consigliere Midili – sempre sulla pulizia degli arenili – che vi sono contestazioni rivolte per iscritto alla Dusty. Ha poi evidenziato che il servizio sia per quel che concerne i rifiuti che per la pulizia non funziona a dovere e che l’Amministrazione ha chiesto agli uffici di avviare una manifestazione d’interesse per individuare altri gestori. La risposta fornita non ha pienamente soddisfatto Midili che ha illustrato i contenuti della sua interrogazione chiedendo se i mezzi messi in campo dalla Dusty siano coerenti con quanto predisposto nel capitolato del contratto e se siano stati effettuati tutti i controlli necessari. Un intervento che ha indotto il sindaco – nel frattempo intervenuto – a chiedere copia delle registrazione della seduta per verificare sulla base delle contestazioni esposte dal consigliere, l’esistenza di eventuali reati.
Dopo che Midili ha comunicato la decisione di rinviare le sue due richieste di chiarimento in materia di Bilancio (“vista l’assenza in quel momento del sindaco e del ragioniere generale”) e la rinuncia della consigliere Lydia Russo a trattare l’interrogazione sulla deblattizzazione e derattizzazione, alla luce delle indicazioni fornite dall’assessore Maisano, si è discusso l’ultimo punto, presentato dal consigliere Mario Sindoni relativo al ripristino delle strutture preesistenti e l’individuazione di un’area utile alla costituzione di una nuova area servizi a San Giovanni.

Condividi questo articolo
1.198 visite

12
Rispondi

avatar
400
11 Comment threads
1 Thread replies
1 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
11 Comment authors
Peppesarettociccionicolabob601 Recent comment authors
più recente meno recente più votato
Peppe
Ospite
Peppe

Grazie sig sindaco che ancora oggi a ponente in località gabbiano la spiaggia e lurida x non dire altro ,questo è il ringraziamento x quelli della piana che l’anno votato , grazie ancora e mi scusi x lo sfoco

bob601
Ospite
bob601

Buongiorno. Sono d’accordo con Lei , però voglio essere più buono …… a questi consiglieri forse piace camminare per il centro di Milazzo pensando di avere la notorietà di primedonne (indipendentemente dal sesso, non voglio essere maschilista). Diamoci da fare tutti ,dai cittadini al consiglio comunale al completo, le ripicche all’asilo, dobbiamo fare diventare Milazzo una cittadina come si deve sotto tutti gli aspetti, pulizia, cultura, servizi, comunicazione, non ci vuole tanto ci vuole molto buon senso. Da cittadino ammiro di più un consigliere e un sindaco ( e che voterei sicuramente) che mettono da parte la matrice politica ed… Leggi tutto »

saretto
Ospite
saretto

Quindi consiglio rinviato. Ma rinviato pure il gettone di presenza????….ohhh siamo sempre alle solite con gente senza PALLE E AMORE PER LA PROPRIA CITTA’ !!!!!!
La città non ha bisogno di PUPI DI PEZZA ma persone serie e responsabili, a partire dai consiglieri in su, con un unico obbiettivo e cioè quello di rimettere in piede Milazzo iniziando dalla pulizia e proseguendo sul resto….basta chiacchiere e ripicche con costi e disaggi solo sui cittadini.
Amavidiri…

nicola
Ospite
nicola

Scusate all’altezza del lido playa mignon dove è stato lasciato dalla ditta che ha eseguito la “pulizia”un cumulo di canne ed un altro di erba ormai secca nella discesa proprio adiacente c’è la mummia di un topo morto…potreste farla rilevare?
Se questa è la pulizia delle nostre spiagge aspettiamici il peggio per il resto…aiutooooooo

bob601
Ospite
bob601

Buongiorno.
Come al solito solo bagarre .
Come funziona fino a ieri la Dusty andava bene a tutti ora non va più bene a nessuno ?.
Poi assessori vecchi e nuovi finitela di giocare, risolvete i problemi dei cittadini , e se ancora non l’avete capito siete Voi al sevizio dei cittadini non i cittadini al vostro , se non avete questo spirito di sacrificio andatevene a casa.
La deblattizzazione e derattizzazione ( indipendentemente da chi la propone e dal giorno) va fatta e subito, non siete all’asilo siete in un aula consiliare.
Buongiorno e speriamo bene.

ciccio
Ospite
ciccio

la Dusty andava bene? ma dove? hai mai visto un lavaggio dei cassonetti e vogliamo parlare dello spazzamento e lavaggio delle strade???? questi servizi e tutti gli altri mancanti o fatti male cì vengono scontati sulla bolletta???