ARTICOLO AGGIORNATO. La galleria Telegrafo sulla A20 o rimane interdetta e alla stazione di Milazzo fioccano le multe agli automobilisti. Il nesso? Visto che i collegamenti tra Messina e Milazzo rimangono interrotti dal 24 dicembre a causa dei danni subiti dalla galleria dopo un incidente, molti pendolari milazzesi hanno deciso di recarsi a lavoro o all’universitĂ  in treno lasciando l’auto nel parcheggio della stazione. Parcheggio che da giorni è ancora piĂą affollato del solito con macchine parcheggiate anche fuori dagli stalli. Situazione che non ha “impietosito” gli agenti della polizia locale la quale ha elevato decine di vernali. Pubblichiamo la lettera inviata in redazione da una nostra lettrice:

Ma si può, dopo una giornata di lavoro tornare col treno che è giĂ  buio e trovare un bel verbale stampato sul parabrezza dell’auto nel parcheggio della stazione stracolmo, da qualche giorno, di veicoli a causa dell’inagibilitĂ  della galleria Telegrafo?
Ebbene, a Milazzo, si può!
E se viene naturale pensare che se si parcheggia fuori dagli spazi autorizzati sia normale beccarsi una multa, non è altrettanto naturale pensare che il giĂ  insufficiente parcheggio finisca per risultare intasato visto che l’autostrada per Messina non è al momento agevolmente percorribile (pardon, giĂ  non lo è da almeno 1 anno) e i fuori sede che finora si erano spostati, per motivi di lavoro o di studio, in macchina o pullman, adesso hanno deciso, giustamente, di prendere il treno?
Evidentemente questa riflessione non è sfuggita a chi ha trovato un’altra bella occasione per fare cassa sulle spalle dei lavoratori pendolari.
Non vedo perchĂ© noi utenti dobbiamo tollerare i disagi che la chiusura della Telegrafo, tra l’altro per un periodo superiore a quello previsto, sta comportando; dobbiamo accettare con tolleranza d’impiegare circa un’ora in piĂą per tornare in auto da Messina; dobbiamo pure tollerare di dover continuare a pagare il pedaggio per un tratto autostrade non fruito, ma dall’altra parte, in questa situazione d’emergenza, non si possono tollerare delle auto parcheggiate fuori posto ma sistemate comunque in modo da non intralciare il transito dei veicoli?
Ebbene, come cittadina che fruisce da anni del trasporto ferroviario per motivi di lavoro, sono profondamente indignata , anche perchè temo che non si tratterà di un episodio isolato ed è triste pensare di essere indifesa di fronte a tutto questo.

Angela La Malfa

AGGIORNAMENTO. Altri lettori sono intervenuti sull’argomento. Nella lettera che pubblichiamo di seguito viene spiegato il perchè delle multe effettuate in questa occasione. Riportiamo per correttezza di informazione.

Buonasera, riguardo i verbali fatti dalla polizia locale alla stazione nuova non è stata data un’ informazione corretta. La verità è che l’autocompattatore ed il bus sono rimasti bloccati per le tante auto messe al centro del passaggio e hanno chiamato loro i vigili. Una volta arrivati sul posto non hanno avuto altra scelta che rimuovere quelli che creavano maggiore intralcio e, per correttezza, verbalizzare anche gli altri fuori dagli stalli per non fare particolarità. Invece l’articolo lascia intendere che sono andati lì ad approfittare dei poveri pendolari. Saluti

Lettera firmata

guest
31 Commenti
Newest
Oldest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
Pendolare
Pendolare
14 giorni fa

Un altra grana per l’amministrazione. I verbali e le rimozioni delle auto sono irregolari. Manca segnaletica verticale e orizzontale. Ora chi paga?

Sebax
Sebax
14 giorni fa

io c’ero quel giorno al parcheggio della stazione. Penso che l’ingresso del parcheggio del camion compattatore non dovrebbe essere ubicato antistante al parcheggio e spazi di manovra della stazione.

Natale
Natale
14 giorni fa

Hanno fatto bene anzi dovrebbero passare tutti i giorni, ma non solo alla stazione dappertutto perchĂ© è una cosa scandalosa che un mezzo pubblico come autobus vigili del fuoco o ambulanza resti bloccato per automobilisti che non rispettano le regole e il prossimo…

enzo mollica
enzo mollica
14 giorni fa

proposta per il sindaco: potresti concordare con rfi l’utilizzo del parcheggio nel retro-stazione? i fruitori potrebbero passare dal 5 binario, ovviamente creando una passerella adatta

Pipposhow
Pipposhow
14 giorni fa

E non finisce qui…. Città allo sbando in mezzo alla munnizza