Dare vita a un servizio educativo innovativo che, rispondendo alle esigenze dei minori, contribuisca a sviluppare migliori politiche educative e sociali nella Città dei bambini spensierati, supportando le attuali politiche a tutela dei minori: è questo l’obiettivo del Servizio Civile a Gigliopoli, all’interno della Fondazione Lucifero a Capo Milazzo.

Da lunedì è iniziala la campagna informativa per partecipare al bando del Servizio Civile a Gigliopoli. «Per dodici mesi – si legge in una nota –  i candidati potranno accrescere le loro doti e competenze progettando e instaurando efficaci relazioni di gruppo, sperimentando nuove metodologie di apprendimento, accogliendo, tutelando ed educando, promuovendo il rispetto per l’ambiente e gli animali. Esplorare e prendersi cura della fattoria didattica e degli animali che la animano, curare l’orto naturale, stare a contatto con la natura e imparare a vivere in armonia con essa, partecipare alle attività educative e godere dell’esperienza di chi quotidianamente lavora a un progetto fondato su valori nobili e assolutamente attuali: tutto questo è il Servizio Civile dell’Associazione ‘Il Giglio’».

Le domande di partecipazione devono pervenire entro e non oltre le ore 14 del 15 febbraio.

Condividi questo articolo