SAN PIER NICETO. Si è dimesso l’assessore Alessandro Cambria. In una lettera indirizzata al Sindaco di San Pier Niceto, Luigi Calderone, stamattina il componente della giunta ha rassegnato le sue dimissioni irrevocabili dalla carica di Assessore Comunale ai Servizi Cimiteriali, patrimonio, Ecologia e Rifiuti, Servizi Idrici, Bilancio e Tributi.

Cambria è stato assessore anche nella passata amministrazione Calderone. Una decisione che era nell’aria già da qualche settimana. I motivi che hanno spinto Cambria sono di natura personale per impegni professionali ma anche di natura politica. Infatti l’ex assessore scrive di “scollamento” della squadra di governo.

Una motivazione evidenziata anche dall’ex assessore Francesco Certo e dagli ex esperti Peppe Maimone, Giovanni Mangano e Salvo Presti.

 

Condividi questo articolo
1.939 visite