Il presidente Gianfranco Nastasi ha inviato una nota al sindaco Formica per chiedere di disporre la sanificazione dell’aula consiliare per consentire alle forze politiche di poter tornare a svolgere l’attività a palazzo dell’Aquila, superando anche i limiti che inevitabilmente si registrano col sistema della videoconferenza.

“Mi auguro che l’Amministrazione riscontri celermente questa richiesta – ha detto Nastasi – e così la prossima settimana si possa tornare a lavorare in Aula visto che vi sono ancora diversi argomenti da affrontare”.

A proposito di sanificazione, il presidente  – senza però spiegare in quale capitolo di bilancio attingere per le ingenti somme necessarie  – ha anche proposto al sindaco che il Comune si faccia carico di assicurare la sanificazione dei vari esercizi commerciali cittadini. Sarebbe – afferma – un segnale di vicinanza nei confronti di un settore che è stato messo in ginocchio dall’emergenza Covid-19.

Condividi questo articolo
647 visite