Si è svolto lo scorso weekend a Milazzo il Seminario Internazionale di Arti Marziali organizzato dalla Japan Ninjutsu Federation (del maestro spagnolo Juan Hombre) in collaborazione con l’Associazione Sportiva Budokan Real Combat. Il Maestro Hombre, che per tanti anni ha vissuto e studiato in Giappone presso discendenti diretti di antiche famiglie ninja, ha onorato per la prima volta gli studenti italiani della sua presenza.

I praticanti milazzesi hanno avuto così l’opportunità di apprendere i segreti dell’arte del Ninjutsu e di vivere tre intense giornate di addestramento a contatto con la natura grazie anche alla collaborazione con l’Associazione “Il Giglio” che ha permesso ai partecipanti di usufruire del magnifico e suggestivo spazio naturalistico di Capo Milazzo.

Il gruppo di studio milazzese è guidato da diversi anni dal maestro Roberto Andaloro, rappresentante italiano del maestro Hombre e uno dei pochi insegnanti ad avere l’autorizzazione a diffondere il Japan Ninjutsu a livello internazionale. I partecipanti, provenienti da tutta la Sicilia, sono rimasti estasiati da questa esperienza e da quest’arte millenaria ed esoterica che, oltre a sviluppare le capacità fisico-combattive, insegna l’utilizzo di diverse armi tradizionali giapponesi.

Condividi questo articolo
1.898 visite