La finale provinciale de “I giochi matematici del Mediterraneo 2019”  il 15 marzo all’istituto Leonardo Da Vinci. Ancora una sfida prestigiosa per una scuola milazzese che si conferma ai vertici della qualità dell’offerta formativa nella nostra Provincia: 545 alunni di varie età, dalla terza classe della Primaria alla seconda classe della Secondaria di Secondo Grado, provenienti da ben trentacinque istituti della provincia di Messina, si sfideranno per risolvere una batteria di quiz di logica e matematica di difficoltà crescente. L’imponente macchina organizzativa messa in moto dall’Itet permetterà, con l’apporto di tutti, lo svolgimento di una finale da record.  Gli alunni in questione sono stati selezionati tra 200.000 studenti iscritti ai “Giochi Matematici del Mediterraneo”, gara organizzata dall’Aipm (Associazione Italiana per la Promozione della Matematica) con il Patrocinio dell’Università degli Studi di Palermo e del Dipartimento di Matematica e Informatica della stessa Università. La finale provinciale del 15 marzo ha interamente mobilitato l’Itet “Leonardo da Vinci” per la buona riuscita dell’organizzazione.

 «Presentiamo ogni anno la nostra candidatura come scuola polo della Provincia” – ha sottolineato la dirigente scolastica Stefania Scolaro – perché siamo orgogliosi di poter ospitare con successo una competizione dai numeri così eccezionali dove la matematica viene interpretata come un gioco».

Il 22 marzo, nell’Aula Magna dello stesso Istituto, si svolgerà la cerimonia di premiazione con la consegna degli attestati di merito e delle medaglie ai primi 3 classificati. Gli alunni vincitori e quelli selezionati potranno accedere alla Finale Nazionale, che si disputerà a Palermo.

 

 

Condividi questo articolo
1.351 visite