Rilanciare la Cittadella Fortificata di Milazzo attraverso i nuovi strumenti web e social ma anche i canali tradizionali che riguardano la sua promozione nel mondo. L’onorevole Antonio Catalfamo, capogruppo di Fratelli d’Italia all’Ars, a margine dell’incontro con l’Assessore al Turismo Sandro Pappalardo, ha  consegnato una proposta di valorizzazione del bene architettonico e di destagionalizzazione del turismo di Milazzo. Si tratta  della relazione prodotta con l’ausilio dell’Associazione Prima il Territorio, già protagonista agli Stati Generali del Castello dello scorso giugno.

«La relazione traccia tutti i limiti della struttura che ovviamente non può essere gestita solo dal Comune, per la sua complessità e importanza – sostiene catalfamo –  Nella seconda parte della relazione viene disegnata invece la strategia turistica per il rilancio del brand, con tanto di dati e preventivi di spesa che sottoporremo all’attenzione dell’Assessore Pappalardo, il quale, dopo aver preso in carico il manoscritto, si è mostrato interessato ad approfondire le nostre proposte».

Tra le proposte pensate l’implementazione dei servizi al turista, dal marketing alla cartellonistica, piani di sviluppo del brand in partnership con le città europee per le sponsorizzate, una strategia per app per la realtà aumentata e finanziamenti per eventi e mostre. «In questo modo sarà valorizzata la portata turistico-culturale del bene grazie a un piano di rilancio in grado di rispettare la sua identità storica», sostiene Catalfamo.

 

Condividi questo articolo