A partire dalla prossima settimana gli automobilisti milazzesi noteranno in alcune strade cittadine l’autovelox, recentemente acquistato dal comando di polizia municipale. In questa fase però – informa l’amministrazione – non saranno elevate delle multe in quanto si sta procedendo sia alla formazione del personale, sia alla sistemazione della segnaletica stradale che comunica che il tratto di strada interessata è controllata da un misuratore di velocità.
Questa fase sperimentale comunque servirà anche agli automobilisti affinché comprendano che in molte strade (asse viario soprattutto), ma anche riviera di Ponente, c’è una velocità da rispettare per la propria e l’altrui incolumità.

Quando la segnaletica sarà installata invece la presenza dell’autovelox sarà pienamente operativa ed efficace. L’apparecchiatura in dotazione alla polizia municipale è di ultima generazione. Si tratta infatti di un misuratore di velocità a raggi laser con capacità di velocità massima rilevabile non inferiore a 320 km/h; Flash per rilevazione diurna e notturna; cavalletto; tablet interfacciabile al misuratore e munito del software di gestione in grado di trasferire i dati anche sul programma utilizzato dal Comune; sistema di ancoraggio del misuratore di velocità al veicolo.
L’autovelox potrà essere utilizzato non solo come postazione fissa ma essere anche montato sull’auto in dotazione alla polizia municipale.

guest
10 Commenti
Newest
Oldest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
leale85
leale85
5 anni fa

Bene ..era ora sopratutto per tutti quelli che per prendersi il caffè decidono che una strada a due corsie (nel porto) diventi ad una corsia. Per quanto riguarda i parcheggi vorrei fare un appello a tutti i commercianti: con l’arrivo della bella stagione fate in modo che tutte le vostre commesse vangano a lavoro in bici affinché non occupino gran parte dei parcheggi.

Yanez de Gomeira
Yanez de Gomeira
5 anni fa

altro che autovelox, metterei 4 carri attrezzi al giorno per insegnare il senso civico ai Milazzoti!!

automobilista
automobilista
5 anni fa

Hanno trovato il modo perfetto di fare cassa:attingendo a mani basse nelle tasche degli automobilisti:tasse sui carburanti,bolli,assicurazioni,sugli acquisti di auto,sulle revisioni,multe e chi più ne ha,più ne metta.La solita politica

ciccio
ciccio
5 anni fa

eye scout system, con questo i furbetti del parcheggio selvaggio si toglieranno il vizio

Pierluigi
Pierluigi
5 anni fa

Non auguro a nessuno di quelli che hanno commentato di essere coinvolti in un incidente stradale o essere investito a piedi.
Se vi lamentate è evidente che siete gli stessi che correte, siete un pericolo per voi stessi ma soprattutto per gli altri.
Fin quando la penserete in questo modo Milazzo non sarà un paese civile. Si continui pure a tifare alla cieca per partiti e tasche. Questa è l’Italia