Dopo anni di assenza approda di nuovo a Milazzo la grande Pallavolo. Complice l’indisponibilità dell’impianto di via Quasimodo a Brolo, oggi alla Palestra Comunale Ciantro, si disputerà la gara tra la Ricc Volley Brolo e Universal Algoritmi Catania valevole per la 2° giornata di ritorno del Campionato Nazionale di Serie B Maschile.

Tanti gli spunti di interesse che offre questo match, ma di particolare interesse per il pubblico mamertino, che si annuncia numeroso e rumoroso, il fatto che ben 5 atleti milazzesi figurano nel rooster nebroideo di Cono Ricciardello. Emanuele Corso, Daniele Sottile, Andrea Filoramo, Armand Ndoka e Felice Rucci tutti cresciuti alla scuola del CSI Milazzo, per la prima volta disputeranno una gara di terza serie nazionale davanti al pubblico che li ha visti crescere.

Ad ulteriore dimostrazione del legame che lega la società Brolese con il territorio mamertino sono la presenza dell’allenatore Giovanni La Malfa (nello staff tecnico) e del giovane Pacese Marco Alibrando di scuola Athlon. Difficile un pronostico, le due compagine figurano pressoché appaiate al centro della classifica ed entrambe rinforzate dal mercato di riparazione. Siamo certi che alla fine le due squadre regaleranno al pubblico milazzese una serata di grande volley, fischio d’inizio alle ore 18 (ingresso libero) arbitreranno l’incontro il Sig. La Mantia di Palermo e la Sig.ra Caltagirone di Agrigento. “Ringraziamo la Pol. Nino Romano nella persona del suo presidente per l’accoglienza e la disponibilità dimostrataci”, ha dichiarato la Società “Ricc Volley brolo” alla vigilia della gara.

Condividi questo articolo
1.170 visite