Giovanni Mirabile, 36 anni, Rsu all’interno dell’indotto della Raffineria di Milazzo entra a fare parte della segreteria provinciale della Fim, la Federazione dei Metalmeccanici della Cisl. È stato eletto questa mattina durante i lavori dell’Esecutivo che si è tenuto presso la sede della Cisl di Messina e che ha affrontato anche i temi del rinnovo contrattuale dei Metalmeccanici e della crisi che continua a tenere sotto scacco l’industria in provincia di Messina.

«L’ingresso di Giovanni Mirabile – ha detto il segretario provinciale della Fim Cisl, Antonino Alibrandi – è il segnale dell’attenzione che la categoria vuole riservare ai giovani e al territorio, dove ci sono realtà industriali importanti per tutto il tessuto produttivo della provincia come l’area di Milazzo e Giammoro».

 

Condividi questo articolo
407 visite