Il Consigliere Comunale Antonio Foti ha consegnato ai Presidenti di prima e terza Commissione e agli Assessori Salvatore Presti e Piera Trimboli una bozza di Regolamento sulle espressioni artistiche di strada.  Fino al 2001 – evidenzia il vicecapogruppo dei Dem – l’unico testo di legge che contemplava la categoria degli artisti di strada era l’articolo 121 del Testo unico delle leggi di pubblica sicurezza. L’abrogazione dell’articolo del Tulps ha lasciato ai singoli Comuni la possibilità di deliberare in materia non essendo stato imposto alcun obbligo.

Promuovere le espressioni artistiche e tutte le forme di arte e creatività rappresenta una forma positiva di aggregazione sociale e di arricchimento culturale della collettività, con l’obiettivo di valorizzare il centro citta e le periferie”.
Il Presidente della Prima commissione Fabrizio Spinelli ha accolto favorevolmente l’iniziativa, ritenendo che la particolarità dell’arte di strada rispetto al teatro, al cinema e ad altre categorie dello spettacolo rappresenta una forma alternativa capace di valorizzare gli artisti non solo cittadini e aprendo così la città a tutti coloro che vogliano esprimersi sul piano artistico culturale.

Condividi questo articolo
526 visite

4
Rispondi

avatar
400
4 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
3 Comment authors
Giovannicalciatore capicianoGiovanni M Recent comment authors
più recente meno recente più votato
Giovanni
Ospite
Giovanni

Inoltre per quanto riguarda la questione dei pescatori subacquei la informo che sono stato il primo insieme all’assessore Maisano a porre il problema all’ispra, ritenendo che non si può chiudere il mare a una tradizione storica per questa città per questo mi impegno per quello che mi compete di risolvere questa problematica…. spero di essere stato chiaro

Giovanni
Ospite
Giovanni

Caro calciatore Capiciano la vorrei informare che condivido in pieno l’iniziativa dell’amico Antonio Foti che oltretutto mi ha avvertito del commento del signor Giovanni M, che mi sa essere qualcuno che non ha il coraggio delle proprie azioni….

calciatore capiciano
Ospite
calciatore capiciano

Caro ” Sig. Giovanni M ” , invece di criticare gli altri, pensi piuttosto che per causa sua noi sub non potremo più pescare …….

Giovanni M
Ospite
Giovanni M

È interessante notare come questo giovane cerchi di accaparrarsi i favori dei cittadini. Cittadini che anche a causa sua pagheranno molti più soldi di bolletta dei rifiuti… Mentre promuove il regolamento degli artisti, dall’altro lato firma degli atti che rovinano le famiglie cittadine costringendole veramente a diventare artisti di strada. Ricorderemo sicuramente alle prossime amministrative il suo volto caro signor Foti