Una commissione aperta agli operatori turistici del territorio per illustrare strategie comuni a favore del turismo sociale. Il presidente della 3° commissione consiliare Francesco Alesci ha convocato per lunedì 12 ottobre, alle ore 10, i lavori per illustrare “strategie comuni per rendere l’offerta competitiva con altre realtà turistiche della nostra regione”. «Si tratta di una commissione aperta – spiega Alesci – alla quale abbiamo invitato tutti gli albergatori, i titolari di B&B, i ristoratori e più in generale tutti gli operatori turistici al fine di definire un protocollo che veda impegnati da un lato l’Amministrazione e dall’altro i privati per favorire la destagionalizzazione del turismo sociale, specie della terza età, alla luce anche delle favorevoli condizioni climatiche anche nel periodo invernale. In questo modo oltre a favorire positivi ritorni economici per gli operatori, avremmo anche una crescita delle presenze in bassa stagione».

Condividi questo articolo
234 visite