Peppe Marano, il politico ambientalista, ritorna a parlare alla cittadinanza  stasera, alle 18, a Piazza Caio Duilio. Marano salirà sul palco dopo l’incendio alla Ram,  che ha riportato l’attenzione sulla situazione ambientale del comprensorio. Accanto a lui, come al solito, Silvana Giglione e Davide Canevari. Marano, citato l’anno scorso dalla raffineria per alcune dichiarazioni lesive (sono stati chiesti 400 mila euro di risarcimento), darà la parola ai cittadini che si prenoteranno prima del comizio e che vorranno esporre la loro posizione sul’argomento.

Peppe marano

Si discuterà, in particolare, di attivare una class action contro la Ram per ottenere un risarcimento danni, della scarsa attenzione da parte dela classe politica nei confronti delle tematiche ambientali. Le quotazioni politiche del portavoce provinciale dei Verdi hanno ripreso quota. Si parla con maggiore insistenza di una candidatura a sindaco alle amministrative di primavera. I comitati ambientali di cui fa parte hanno affittato una sede in Marina Garibaldi, accanto al ritrovo Diana. Potrebbe diventare presto un comitato elettorale.

Condividi questo articolo
440 visite