Questa mattina il comandante del natante, Andrea Borgh, assieme all’ufficiale in seconda Luciano Regina e al campo componente delle operazioni, Fabio Lorenzano, ha incontrato in visita ufficiale al Comune il sindaco Carmelo Pino. Un incontro all’insegna della cordialità nel corso del quale gli ufficiali hanno illustrato le attività che vengono svolto dalla nave “Ticino” della Marina Militare e quanto avverrà domani – martedi 2 ottobre – con l’esercitazione antinquinamento nello specchio d’acqua di Milazzo a circa 5 miglia dalla costa: una simulazione di incidente marino che prevede lo sversamento in mare di idrocarburi da una nave sinistrata ed il successivo spiaggiamento della macchia oleosa.

Il sindaco Pino con la delegazione Ticino

L’iniziativa – che è stata oggetto di una riunione operativa in prefettura – è denominata “Vulcano 2012” ed è stata pianificata dal Comando delle forze da pattugliamento per la sorveglianza e la difesa costiera, nel corso delle attività addestrative organizzate dalla Marina Militare.

 

Condividi questo articolo
641 visite