“Sport modello di vita”. E’ questo il tema del convegno che si svolgerà domani, alle 10, al Polo Liceale “G.B.” Impallomeni di Milazzo. Un incontro per tracciare un bilancio sul primo anno del protocollo d’intesa siglato tra la scuola e il Movimento Sportivi Milazzesi. Un’occasione per individuare cosa ha funzionato del Polo sportivo e cosa bisogna ottimizzare per il prossimo anno. Senza dimenticare di toccare argomenti che interessano i giovani come la nutrizione e l’importanza dello sport in età adolescenziale. Dopo i saluti della dirigente Caterina Nicosia interverranno, Giuseppe Geraci, nutrizionista che parlerà di “Sport e alimentazione”, Maria Rita Tricamo, pedagogista su “Adolescenza e sport”, Valentina Sabino, psicologo su “Benefici dell’Attività sportiva. Mente, Corpo e sociale”. Ma nel corso della mattinata ci sarà soprattutto spazio per una chiacchierata tra studenti ed istruttori Isef per discutere delle discipline praticate nel corso dell’anno scolastico e individuarne nuove. Da praticare non solo durante le ore scolastiche ma anche in eventuali turni pomeridiani. A moderare il convegno sarà Gianluca Venuti, presidente del Movimento Sportivi Milazzesi. «Si tratta di un primo anno – dice Venuti – sicuramente positivo. L’iniziativa, fortemente voluta dalla dirigente Nicosia, e stata supportata dal Movimento in ogni singolo aspetto. A cominciare dalle società sportive che abbiamo individuato e che hanno collaborato durante l’anno all’interno del Polo sportivo ».

Ai ragazzi, che si sono distinti per meriti sportivi, verrà consegnato un attestato.

 

 

Condividi questo articolo