Stamattina il fondatore di Oggi Milazzo, Gianfranco Cusumano, è intervenuto alle lezioni di “Diritto dell’informazione” presso il Dipartimento di Civiltà antiche e moderne dell’Università di Messina. Cusumano, giornalista professionista che vanta nel curriculum molteplici collaborazioni con testate nazionali (Oggi, Gente, Visto, Famiglia Cristiana, Il Sole 24 Ore)  ha accettato l’invito della professoressa Antonella Astone per raccontare la propria esperienza lavorativa (un ventennio all’interno della redazione del settimanale regionale Centonove) e il successo del quotidiano online Oggi Milazzo, esempio virtuoso di micro informazione locale in provincia di Messina.

Gli studenti del corso di “Scienze dell’informazione e Tecniche  giornalistiche” hanno avuto modo di porre domande non solo sull’attività di una redazione, sull’evoluzione della figura del giornalista in un mondo sempre di più dominato dai social ma, anche, sui rischi legati all’attività degli operatori dell’informazione: dalla diffamazione a mezzo stampa, all’aumento delle querele temerarie.

La professoressa Astone ha ricondotto in più occasioni il dibattito sulle tematiche più spinose della professione di cronista come la violazione della privacy all’utilizzo di immagini di minori.

Ampio spazio anche alla storia di Oggi Milazzo. La testata diretta da Rossana Franzone, che nel 2016 ha festeggiato i suoi primi cinque anni, nell’ultima settimana ha superato in più occasioni i 10 Mila lettori unici (dati certificati da Google Analytics) confermandosi indiscussa testata leader del comprensorio.

 

Condividi questo articolo
449 visite