“L’attacco ai sindaci, purtroppo sempre più frequente, è un fatto gravissimo perché mortifica dignità e identità delle comunità, denigrando la presenza dello Stato sul territorio”. Con una nota l’amministrazione comunale di Milazzo commenta la notizia del taglio delle ruote dell’auto del sindaco Maria Teresa Collica esprimendo la solidarietà e la massima vicinanza per il vile attacco criminale. “Si tratta di un segnale allarmante che deve richiamare l’attenzione sul lavoro degli amministratori locali impegnati in un percorso, spesso difficile, nel garantire alle loro collettività una vita quotidiana all’insegna dei principi dell’onestà, della trasparenza, della legalità democratica, dell’interesse per il bene comune”, conclude la nota.

Condividi questo articolo