Soddisfazione per il temporaneo accantonamento dell’Autorità portuale di Gioia Tauro e Messina viene espressa dall’Amministrazione comunale di Milazzo. Nei prossimi 90 giorni biosgnerà prdisporre quanto necessario affinchè venga riaffermata la necessità del mentenimento dell’attuale assetto della portualità . Tre mesi che il Sindaco Pino definisce fondamentali per progettare il futuro con la partecipazione di tutti i soggetti attivi della portualità di Messina e Milazzo. “ C’è tempo per poter riflettere a fondo sul futuro dell’Autorità portuale evitando decisioni che avevamo definito prive di riscontri postivi ed in alcuni apsetti anche preoccupanti. Fortunamente non ci siamo trovati da soli in questa posizione ma abbiamo appreso con soddisfazione come l’On. Nino Germanà, il Rettore dell’Università di Messina, alcuni consiglieri comunali della città dello Stretto, il Sindaco di San Filippo Aliprandi ed autorevoli esponenti della società civile mesinesi, abbiano condiviso le perplessità che avevano portato a quella che, senza mezzi termini, ho definito una fuga in avanti che Milazzo non poteva e non può condividere. Auspico l’immediata istituzione di un tavolo tecnico”.

porto di milazzo

Condividi questo articolo