Una grande giornata di sport ala piscina olimpionica del polo universitario di Messina in occasione del Trofeo Ulysse Master Speed, 3° Memorial Pasquale Pizzi. Le società milazzesi si sono distinte con decine di medaglie vinte. Il trofeo ha ospitato oltre 32 società sportive provenienti da tutta la Sicilia e anche da Lombardia, Emilia Romagna, Lazio e Calabria. Le varie competizioni in programma hanno visto tra i partecipanti anche gli atleti della neonata ASD Swimblu, società attiva da pochi mesi a Milazzo, attorno alla quale, sotto la guida del Mister Simone Zappia (presidente della società, oltre che allenatore), si è già formato un gruppo molto attivo di circa 40 atleti master, uniti dalla passione per lo sport e dalla voglia di stare insieme. E della storica Nuoto Milazzo di Pippo Nicosia.

swuimblu

Nuoto Milazzo

Nove le medaglie conquistate dalla Swimblu nelle discipline individuali, con una classifica trainata in maniera significativa dalla compagine femminile: – Silvia Isgro’ (1° classificata categoria Master 30, 50 m stile libero) – Giovanna Dante (3° classificata categoria Master 30, 50 m stile libero e 2° nei 50 m rana) – Barbara Jacob (3° classificata categoria Master 45, 50 m stile libero e 2° nei 50 m rana) – Elisa Servili (3° classificata categoria Master 40, 50 rana) – Raffaele Tricomi (3° classificato categoria Master 40, 50 m stile libero – con un tempo di 29″90 – e 2° nei 50 m rana) – Antonio Gentile (3° classificato categoria Master 25, 50 m farfalla) Alla fine della giornata la società mamertina si è classificata all’ottavo posto su trentadue società partecipanti, conquistando anche il terzo posto sul podio della staffetta maschile 4×100 stile libero alla quale hanno preso parte gli atleti Bavusotto, Bonaceto, Gentile e Scolaro. Sulla scia di questo successo, la ASD Swimblu Milazzo ha già annunciato che sarà presente al prossimo importante appuntamento regionale, previsto per i primi di giugno a Catania. Il vicepresidente Carmelo Di Natale, non nascondendo la soddisfazione, ha espresso grande apprezzamento per il risultato ottenuto e ha dichiarato che gli atleti hanno un grande potenziale e si prepareranno al meglio per il prossimo appuntamento. Qui di seguito i nomi di tutti i 22 componenti della squadra Swimblu Milazzo: Salvatore Andaloro, Salvatore Bavusotto, Silvio Bertuccio, Salvatore Bonaceto, Giuseppe Cardille, Giovanna Dante, Luciana Delia, Carmelo Di Natale, Mauro Drago, Fazio Fazio, Antonio Gentile, Silvia Isgrò, Barbara Jacob, Antonio La Rosa, Simone Scibilia, Filippo Scifo, Federico Scolaro, Elisa Servili, Raffaele Tricomi, Tindaro Ullo, Simone Zappia. Brillante raccolta di medaglie, anche per il Nuoto Milazzo asd, Sez. Master. Ben 6 medaglie per il team guidato da Pippo Nicosia con: Alice Longo U25 50DO 1; Isabella Chirieleison M35 50SL 1; Cristina Faranda M35 200SL 1; Sebastiano Mandanici U25 100SL 1; Francesco Pensabene M40 200SL 1; Giovanni Lombardo M60 50SL 1; 3 medaglie argento con Isabella Chirieleison M35 50DO 2; Sebastiano Mandaniciì U25 200SL 2; Giovanni Lombardo M60 200SL 2; e 2 medaglie bronzo con Cristina Faranda M35 50SL 3; Giuseppe Sajaì M50 400SL 3. Buoni pure i quarti posti di Antonino Trifilò nei 100 sl M25 e di Biagio La Spada nei 200 sl M30. Ed infine anche gli altri atleti, 1 Giorgia Zocchi M25; 2 Alessandro Beninati U25; 3 Sandro Torre M25; 4 Daniele Sottile M25; 5 Pierluigi Sottile M25; 6 Francesco Russo M30; 7 Pascal Torre M30; 8 Gaetano Zanfardino M40 hanno contribuito all’ottimo risultato finale, nella speciale classifica societaria, in considerazione soprattutto del cospicuo inferiore numero di partecipanti rispetto a quello delle società che l’hanno preceduta.

 

 

Condividi questo articolo
668 visite