E’ stata fermata con banconote false da 10 e 20 euro nel portafoglio. E’ stata arrestata dagli agenti del commissariato di Patti una ventenne di Milazzo, E. B., con l’accusa di spendita e introduzione nello Stato di monete falsificate. Fermata nel corso di un controllo in una via del centro nebroideo, la donna nascondeva nel portafoglio dieci banconote da 20 euro e altre diciassette da 10 euro palesemente contraffatte e con lo stesso numero di matricola. Su disposizione dell’AutoritĂ  Giudiziaria, si trova ora agli arresti domiciliari.

Condividi questo articolo
551 visite