LA SEGNALAZIONE. Una discarica di amianto alle spalle dello stadio comunale Grotta Polifemo di Milazzo. A segnarlo è un nostro lettore, Riccardo Patti, residente in una via adiacente all’impianto sportivo, che da sempre si batte per ottenere maggiore decoro nell’area. Patti, assieme ad altri cittadini che vivono lungo la litoranea di Ponente, ha più volte lamentato la scarsa attenzione per la zona che spesso diventa una discarica a cielo aperto. “Domani darò disposizione agli uffici – replica l’assessore all’Ambiente Salvatore Gitto – l’area è demaniale ma alla fine il compito di intervenire viene demandato a noi. Lo smaltimento dell’amianto, fra l’altro, è complicato perchè bisogna rivolgersi a ditte specializzate”. L’area alle spalle del Grotta Polifemo rimane chiusa al traffico a causa dell’erosione costiero.

Amianto dietro il Grotta Polifemo (foto Riccardo Patti)

Condividi questo articolo
369 visite