Nonostante la crisi economica e gli improvvisi tagli dei contributi regionali è stata portata a termine la stagione dell’associazione “Amici della Musica” Salvatore Calafato. Una conclusione che ha portato la presidente Lilliana Zanca ad esprimere ringraziamenti e l’amarezza nei confronti degli atteggiamenti di musicisti milazzesi e istituzioni locali.

Liliana Zanca

“Corre l’obbligo di ringraziare calorosamente Daria Grillo ed Enza Sciotto – scrive la presidente dell’associazione – che insieme alle proprie Ensemble di flauti e di chitarre, hanno compreso il particolare momento della Associazione Amici della Musica “Salvatore Calafato”, dimostrandoci il loro affetto “Gratuitamente”… Purtroppo non possiamo dire la stessa cosa di molti musicisti Milazzesi che invece, non hanno accennato neppure un segnale di vicinanza alla nostra Associazione, che dal 1978 è l’unica realtà di divulgazione musicale nel nostro comune. Infine è doveroso fare sapere come chi governa questa città è rimasto altrettanto silente e non ha mosso un dito per cercare di far continuare l’azione culturale e musicale che la nostra Associazione, con immenso sacrificio di tanti, ha svolto in maniera egregia, in più di 35 anni, producendo anno per anno stagioni concertistiche di alto livello culturale”.

 

Condividi questo articolo