IL SONDAGGIO. Giovanni Formica e Dario Russo. Sono loro i politici più graditi dai lettori di Oggi Milazzo che li vorrebbero vedere alla guida della città. Mancano due anni al voto amministrativo ma il clima politico a Milazzo si fa sentire. Sono stati 1379 i voti registrati nella settimana di validità del sondaggio (25 giugno ore 15,30 – 02 luglio ore 15,30) che poneva il seguente quesito: “La città di Messina ha votato il nuovo sindaco, Renato Accorinti. Se Milazzo andasse alle urne chi sceglieresti?”. Il sondaggio non vuole avere alcun valore statistico, solo testare un gradimento dei propri lettori su determinati argomenti o personaggi. Il testa a testa, dunque, è tra esponenti storici del centrosinistra.

Giovanni Formica

Giovanni Formica, attuale responsabile dei Dem, vincitore morale delle scorse amministrative, ha ottenuto il 25,7% delle preferenze (355 voti). L’assessore al Turismo Dario Russo si è fermato ad un soffio, al 25% (345). Sul podio l’ex sindaco Lorenzo Italiano, reduce da una serie di delusioni elettorali e alla ricerca di un partito stabile dopo aver abbandonato il Pdl: 24% (331). A sorpresa, nonostante al centro di numerosi polemiche e frecciatine da parte dei nostri lettori, risulta apprezzato anche l’assessore alle Finanze Pippo Midili, fondatore del “Movimento per Milazzo”, che conquista il quarto posto con il 14,1% (195). Successo personale anche per il medico Carmelo Formica, già consigliere comunale oggi alla guida di un consorzio turistico che gode di simpatie ed entusiasmo, per lui il 7% e 96 voti. Fanalino di coda l’attuale sindaco Carmelo Pino. A votarlo il 2% dei lettori di Oggi Milazzo con appena 21 voti; il deputato Tommaso Currò (Movimento 5 Stelle) con l’1,5% e 21 preferenze; infine il leader locale dei Verdi Ecologisti, Peppe Marano, con lo 0,6% e 8 voti. Nella home page di Oggi Milazzo (in basso a destra) è stato pubblicato iul nuovo sondaggio. Esprimi la tua preferenza.

 

Condividi questo articolo