Il comune di Milazzo non ha ancora risposto alla richiesta di atti fatta dai Verdi ecologisti di Sicilia sui rapporti di cooperazione che legano l’ente con la Ram. Il 2 maggio scorso avevano fatto richiesta di accesso agli atti al sindaco di Milazzo Carmelo Pino, ma non hanno ricevuto risposta. “E’ passato piu’ di un mese – dice Giuseppe Marano, vice presidente regionale dei Verdi – e il sindaco non ha risposto, pertanto lo abbiamo diffidato ai sensi della normativa vigente sugli enti locali. Se non dovesse rispondere entro i primi di luglio valuteremo con i nostri legali se esistano ipotesi di reato penale per omissioni di atti di ufficio in quanto ad ogni libero cittadino deve essere consentito il libero accesso agli atti amministrativi”, conclude Marano.

 

Condividi questo articolo
325 visite