Il consigliere Francesco Alesci ha presentato una interrogazione al sindaco e all’assessore ai beni culturali chiedendo di attivarsi per dotare la biblioteca comunale di computer per consentire la catalogazione online e per consentirne l’utilizzo anche nella sala lettura e per dotare anche i piani superiori di palazzo D’Amico della linea telefonica.

Condividi questo articolo
286 visite