Quattro medici dell’ospedale di Milazzo ed un dirigente medico dell’ Ospedale Psichiatrico di Barcellona sono indagati dalla Procura di Barcellona per il decesso di Giovanni Ferrante, 54 anni, ricoverato con le costole fratturate e morto il 7 Dicembre all’ospedale Fogliani di villaggio Grazia. L’accusa è di omicidio colposo. Mercoledi scorso, il paziente, rinchiuso all’Opg di Barcellona, presentava dolori forti in diverse parti del corpo. E’ peggiorato dopo poche ore a causa di una crisi respiratoria, ricoverato in rianimazione, il paziente non c’ e’ l’ha fatta ed e’ deceduto dopo poche ore.

Condividi questo articolo
216 visite