Il Milazzo, oggi, si trasferisce in Campania in attesa della tredicesima giornata per il girone B di Seconda Divisione, contro l’ostica Arzanese. La squadra di Catalano ha dalla sua l’euforia determinata da due vittorie consecutive, mentre il team campano si presenterà di certo più riposato visto che ha potuto godere di un turno di riposo.

Il Milazzo dovrà fare a meno di Quintoni, cui è costato caro il giallo rimediato mercoledì. Tra i rossoblu mancheranno anche gli infortunati Dipasquale, che ne avrà ancora per un paio di settimane, e Strumbo, ancora convalescente dopo l’intervento ai denti. Sulla via del pieno recupero Cuomo mentre Spilabotte, smaltita la febbre che l’ha tormentato durante la scorsa settimana, è tornato a lavorare con il resto dei compagni. Catalano dovrebbe riproporre l’ormai consolidato 4-2-3-1. Sembra intanto essersi ricucito il rapporto tra tifoseria e squadra. Complice la doppia vittoria dell’ ultima settimana ed il tanto sollecitato cambio in panchina

 

Condividi questo articolo
457 visite