Milazzo, i crocieristi e il castello dei desideri

I recentissimi approdi della Costa Voyager nel nostro porto hanno trovato Milazzo, almeno per quel che riguarda il suo importante bene culturale, notevolmente impreparata ad accogliere i turisti, ai quali è...

Don Fano, l’ultimo costruttore di barche

Un anno fa se ne andava il maestro d’ascia don Fano Salmeri, ultimo erede di un’affascinante e suggestiva tradizione di costruttori di barche. Con la sua scomparsa è tramontato per sempre un ciclo...

Marullo Cumbo, il primo industriale di Milazzo

Discendente di un’aristocratica famiglia milazzese, impiantò nel 1867 il primo opificio a vapore cittadino, il mulino Perseverante, sorto nell’odierna via XX Luglio tra le vicine banchine portuali ed il...

Milazzo, l’alloro e gli sponsor ”fantasma”

Quando ho notato nella via Medici i vasi pieni di fiori con al centro una pianta di alloro ho pensato ironicamente che l’amministrazione avesse scelto l’alloro per fare digerire i provvedimenti impopolari...

Milazzo, la città delle notizie ”scomode”

Leggere i commenti alle notizie di Oggi Milazzo è sempre istruttivo. Uno pensa di capire tutto di questo mestiere e poi scopre che ancora di strada da fare ce n'è tanta. C'è il lettore che si lamenta dei...

Beni culturali a Milazzo: qui crolla tutto

Offesa ancora una volta l’identità storica di Milazzo. A lasciarci le penne questa volta, nell’ennesimo crollo annunciato che a poco a poco sta devastando il nostro patrimonio architettonico, è la...