Passaggio di consegne oggi alla capitaneria di porto di Milazzo. Questa mattina si è tenuta a palazzo D’Amico, la cerimonia della cessione del comando, alla presenza del direttore marittimo della Sicilia orientale contrammiraglio Giancarlo Russo tra il capitano di fregata Massimiliano Mezzani e il parigrado Luca Torcigliani proveniente dal compartimento marittimo di Trieste.
Numerose le autorità civili e militari presenti: il prefetto Di Stani, il questore Ioppolo, il sindaco Pippo Midili, il procuratore di Patti, Cavallo, i vertici delle forze dell’ordine cittadine, il presidente dell’Area marina protetta, Giovanni Mangano, rappresentanti delle società che operano nel comparto marittimo milazzese, il segretario dell’Autorità portuale, la preside del “Da Vinci”, Stefania Scolaro l’Istituto del Nastro Azzurro fra decorati al valor militare attraverso i suoi rappresentanti: il consigliere nazionale Maria Eleonora Salvo per la Presidenza Nazionale e il presidente Filiberto Corso per la sezione di Milazzo.
Durante il proprio discorso di saluto il comandante Mezzani, assegnato al comando generale di Roma, ha ringraziato l’ammiraglio Russo per il sostegno assicuratogli durante l’intero periodo di comando, ricordando le attività più salienti nel biennio: dalle numerose operazioni di polizia marittima di contrasto all’utilizzo di reti da pesca illegali, alle indagini di polizia giudiziaria a tutela e protezione dell’ambiente marino e del demanio marittimo nonché il contributo della capitaneria di porto mamertina all’Area marina protetta “Capo Milazzo”. «Risultati – ha concluso Mezzani – possibili grazie all’impegno dell’equipaggio della capitaneria di Porto di Milazzo, una squadra affiatata e professionale a cui va il mio ringraziamento più grande».

Il capitano di fregata, Luca Torcigliani ha esternato l’intendimento di operare nel segno della continuità assicurando la propria disponibilità al servizio dell’utenza.  La cerimonia si è conclusa con l’allocuzione del direttore marittimo che, nel salutare il comandante Mezzani e porgere un benvenuto al comandante Torcigliani, ha evidenziato il ruolo della direzione marittima nelle attività di coordinamento ed indirizzo dell’operato della capitaneria di porto di Milazzo, realtà caratterizzata da un’importante portualità in un contesto ambientale di particolare pregio su tutto il territorio di giurisdizione.

Condividi questo articolo