L’assessore ai Lavori pubblici Santi Romagnolo ha reso noto che nei prossimi giorni inizieranno i lavori per la riqualificazione di piazza Missori, che si trova all’interno della via Massimiliano Regis, area adibita a parcheggio che presenta ataviche criticità per la sconnessa pavimentazione.

Anche questo intervento – puntualizza Romagnolo – verrà eseguito a costo zero per il bilancio comunale, rientrando nell’ambito di altri interventi di rigenerazione urbana con abbattimento barriere architettoniche da eseguire sul territorio comunale, finanziati dallo Stato con Decreto del Ministero dell’Interno 30 dicembre 2021».

Poi c’è l’intervento in via Crispi che dovrà essere ultimato e a seguire si proseguirà con la riconfigurazione dell’isola spartitraffico di piazza Mazzini, così da creare uno “separatore” idoneo a mettere in sicurezza l’incrocio evitando cambi di corsia improvvisi e sosta “selvaggia” dei veicoli nei tratti di corsia che si intersecano con la via Regis e con la via Calì. Altro intervento, infine, in via Ettore Celi all’incrocio con via Giorgio Rizzo.

Ad oggi si è proceduto con altri fondi statali a diversi interventi nel centro cittadino, a cominciare dalla sistemazione dell’aiuola di piazza 25 Aprile, proseguendo con la sistemazione della pavimentazione sconnessa a San Giovanni, oltre alla messa in sicurezza dello svincolo di Ciantro e poi il pericoloso slargo compreso tra la via Paradiso e la via Misericordia a Capo Milazzo.

PIANA DI MILAZZO. Anche la Piana di Milazzo al centro della rigenerazione urbana. La giunta municipale ha approvato una un intervento di riqualificazione di piazza Pozzo a Santa Marina e per la sistemazione del quadrivio di San Marco che presenta delle criticità che condizionano anche la circolazione veicolare.

La spesa prevista ammonta a 130 mila euro e prevede pure altri due interventi tra la via Orsa Maggiore e la via Maio Mariano, tra la via Birago e via Giorgio Rizzo e tra la via Massimo Scala e la via Ettore Celi.

Condividi questo articolo
guest
4 Commenti
Newest
Oldest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
chiedo per un amico
chiedo per un amico
2 giorni fa

marciapiedi sono pieni di buche e cagate buche e cagate buche e cagate..

AndateAVotare9393
AndateAVotare9393
9 giorni fa

Quadrivio di San Marco: ci vuole una ROTONDA, fra l’altro facile da realizzare.

Poi ottimo che stanno inviando i vigili all’incrocio tra Via Rio rosso e Grazia dove parcheggio selvaggio per via di un PANIFICIO crea Caos ma tocca fare di piu’ che prima o poi qualche ambulanza rimane bloccata.

Andrea
Andrea
10 giorni fa

tra le altre cose ci si dimentica la situazione del palazzo Emme con il degrado dei marciapiedi attorno al supermercato Decò che con le continue soste selvagge sopra i marciapiedi hanno rovinato ed avvallato gli stessi creando pericolo per chi ci passa

h2o
h2o
10 giorni fa

Ma invece che fine hanno fatto i soldi del finanziamento relativo al ripristino del costone roccioso della ngonia???